«Ti uccido, vigliacco»: troupe di Piazzapulita aggredita a Isola Capo Rizzuto | VIDEO

piazzapulita

Stava lavorando a un reportage sulla nuova profugopoli calabrese

Stava lavorando ad un reportage sulla nuova profugopoli calabrese una troupe di Piazzapulita aggredita nei giorni scorsi a Isola Capo Rizzuto, in provincia di Crotone. Le immagini dell’aggressione sono state diffuse ieri nel corso del programma di La7 condotto da Corrado Formigli. È stato minacciato e avvicinato l’inviato Salvatore Gulisano. Qualcuno ha tentato anche di investire con un’auto il filmaker.

TROUPE PIAZZAPULITA AGGREDITA A ISOLA CAPO RIZZUTO

Ad Isola Capo Ruzzuto secondo un’inchiesta della magistratura si era formata un’alleanza tra parroco, amministratori, volontari e criminalità organizzata per abbuffarsi con i soldi che lo Stato destina all’accoglienza dei richiedenti asilo. La cassa del Centro di accoglienza sul territorio era diventato un bancomat per una cosca.

 

 

(Immagine: screenshot da video di Piazzapulita)