beppe grillo sosia
|

Beppe si candida al consiglio comunale di Genova

Ufficializzate da poche ore le candidature per il rinnovo del consiglio comunale e del sindaco anche nella città di Genova. Il Movimento Cinque Stelle ha presentato la sua lista attraverso un incontro pubblico svoltosi nel capoluogo ligure venerdì 12 maggio. Tra gli aspiranti consiglieri del parlamentino municipale spunta un volto già visto, ovverosia quello di ‘Beppe Due’, che rimarca in maniera impressionante il leader dei pentastellati.

CHI È GIUSEPPE IMMORDINO, IL SOSIA DI BEPPE GRILLO

L’aspetto dell’attivista non lascia dubbi sull’appartenenza al movimento fondato da Beppe Grillo. Di fatto Giuseppe Immordino ha deciso di emulare il comico anche nei dettagli: sguardo sicuro ed occhiali da sole lo accompagnano in ogni occasione. Classe 1963, il candidato pentastellato si abbandona a foto con i big di partito e molto spesso viene fermato per strada dalle persone che hanno intenzione di scambiare due chiacchiere con il fondatore di una delle forze politiche più rilevanti nello scenario nazionale. Intanto l’aspirante primo cittadino Luca Pirondini, nel parlare dei suoi trenta candidati in lista per il consiglio comunale, ai microfoni di primocanale.it precisa che «Siamo una lista veramente civica composta di laureati, imprenditori, commercianti, giovani, pensionati, persone che sono considerate troppo vecchie per lavorare e troppo giovani per andare in pensione che non hanno alle spalle lobby o poteri economici». A lui si unisce lo stesso Immordino, che si fa trascinare dall’entusiasmo e su Facebook scrive: «Grande squadra determinata a cambiare e rendere Genova quella di una volta Superba!»

(foto Facebook Immordino)