le pen giornalisti
|

Le Pen e l’accesso negato a decine di giornalisti per la serata elettorale

Non sono ancora usciti i primi risultati e ci sono già polemiche. A una decina di testate è stato negato l’accesso allo Chalet du Lac del Bois de Vincennes, a Parigi, dove si svolge la serata elettorale del Front National. A causa dello spazio ridotto sembra siano stati scelti alcuni giornali che potranno seguire dal vivo la sfida tra Macron e Marine Le Pen. Un trattamento riservato che ha lasciato fuori anche grandi media.

LEGGI ANCHE > Ballottaggio presidenziali francesi, Emmanuel Macron verso la vittoria | RISULTATI IN TEMPO REALE

Liberation ha annunciato che non sarà presente per solidarietà alla serata organizzata in occasione del ballottaggio dal partito della candidata alle presidenziali Marine Le Pen, e stessa cosa ha annunciato il settimanale Les Inrocks. Tra le testate escluse ci sono StreetPress, Mediapart, Politico, Rue89, Charlie Hebdo, Buzzfeed, les Jours, Quotidien, Explicite e alcuni media stranieri. «Queste misure antidemocratiche e contrarie alla libertà di informare devono finire, così come l’intimidazione dei giornalisti negli incontri», ha riportato Le Parisien.

(in copertina foto da archivio Ansa. Credit: Visual via ZUMA Press)