oroscopo maggio gemelli
|

L’oroscopo di Simon & the Stars: Gemelli maggio 2017

Gemelli, secondo Simon & the Stars per te maggio sarà il mese dei bilanci e delle riflessioni.

GEMELLI: OROSCOPO MENSILE – MAGGIO 2017

oroscopo maggio gemelii

OROSCOPO MENSILE
Maggio 2017

GEMELLI
Dodicesima Tappa

Benvenuto a un nuovo debutto! Maggio è un mese importante per il tuo segno. Le prime tre settimane, infatti, rappresentano la coda finale di un ciclo (iniziato al tuo scorso compleanno) che sta volgendo al termine. E’ tempo di bilanci e riflessioni. Potresti ritrovarti a passare in rassegna i momenti salienti di quest’anno che sta finendo, a interrogarti sulle tue scelte, a chiederti se hai puntato sui cavalli giusti, se sei soddisfatto dei tuoi traguardi, se le tue direzioni di vita (lavorativa, personale, affettiva) sono da confermare o se occorre aggiustare il tiro. Come dico sempre, è una fase che ricorda molto la pausa di un attore in camerino prima che si alzi il sipario, quando l’adrenalina che precede l’entrata in scena si mescola con le riflessioni più intime.

Dal 20 maggio, poi, il Sole torna in Gemelli: il sipario si alza e inizia un nuovo capitolo di vita. Un capitolo di vita importante, che segna una svolta nel tuo personale romanzo di formazione, perché vedrà l’uscita di Saturno dall’opposizione che ti tiene sotto scacco dalla metà del 2015. Non ti dovrai più “preoccupare” dell’opposizione di Saturno per i prossimi 30 anni o quasi! Quello che ti stai lasciando alle spalle è un cielo intenso, di grande ricostruzione integrale, che ti ha portato a confrontarti con l’impegno e le responsabilità di un’importante tappa di crescita. E’ stato molto faticoso, ma ne stai venendo fuori e, soprattutto, quando potrai rileggere a posteriori questo periodo così pesante, ti renderai conto che ti ha donato degli “strumenti” preziosi e ti ha trasformato in una persona più matura, forte e centrata.

Mese di riflessioni senz’altro, ma questo non significa che manchi l’azione! Tutt’altro! Con Marte nel segno, prosegue un’onda di grinta e determinazione che ti porterà molto lontano. O molto vicino ai tuoi obiettivi, se preferisci. A questo punto, tutto è più chiaro: sai cosa vuoi ottenere, di cosa hai bisogno e quali sono gli alleati sui quali puoi contare. Ti rimane da fare solo una cosa: scegliere una direzione e agire. Che si tratti di parlare con un capo duro di comprendonio per chiedere ciò che ti spetta, o di affrontare una controparte che ritarda nel chiudere una trattativa, ora è tempo di «azzannare» e prenderti ciò che desideri.

Maggio è il preludio di una nuova stabilità, è un faro che punta direttamente sul futuro, ed è importante prendere le giuste decisioni. Potresti trovarti di fronte a una scelta importante, magari dopo un cambio di vertici in azienda, e lasciare la strada vecchia per la nuova può far paura. Cerca di valutare la situazione senza lasciarti influenzare dagli altri, tenendo in considerazione soprattutto il tuo interesse personale. E non cercare la via più facile, la più “garantita”: dopo tutta la fatica che hai fatto per liberarti dal condizionamento degli altri e ritrovare la direzione dei tuoi desideri, ora che si fa sul serio, non vuoi giocarti il tutto per tutto? Ricorda ciò che dicevo all’inizio: il cielo di maggio è una sorta di “zona di passaggio” nella quale le frange finali di un anno che volge al termine si sovrappongono alle prime luci di un nuovo inizio. Nelle prime tre settimane del mese, potresti sentirti spesso “diviso” tra vecchio e nuovo, tra proseguire qualcosa nella quale non credi più fino in fondo solo per restare in una zona “conosciuta”, o iniziare a pensare ad un cambiamento, ad una sterzata in una direzione nuova che ti possa avvicinare a ciò che desideri realmente. Dal 20, il Sole torna nel segno e la bilancia interiore inizia a pensare in modo più deciso e coraggioso verso il nuovo. Arrivano le prime decisioni e le prime soluzioni, che possono indicare anche la via d’uscita da una situazione d’impasse o da una contesa legale.

Anche in amore, questo è un cielo che rompe l’incantesimo di dubbi e indecisioni, e stimola scelte importanti. Soprattutto se vivi una storia che non ha ancora assunto connotati ben definiti, a questo punto inizi a esprimere a chiare lettere le tue esigenze. Più che mai, in questo periodo pretendi stabilità e definizione e mal tolleri zone grigie di ambiguità. Ogni tanto potrebbe riaffacciarsi la vocina di una vecchia insicurezza che dice: «ma in fondo, meglio accontentarsi, meglio evitare di smuovere le acque». Tu ignorala e tieni il punto: hai lavorato tanto negli ultimi due anni per riappropriarti del senso del tuo valore, per ricostruire autostima e sicurezza in te stesso/a. «Perché io valgo», dovrebbe essere il nuovo sotto-testo di richieste o decisioni. Non è più tempo di «accontentarsi».

«Definizione» per le coppie stabili significa liberare dal cassetto un sogno o un progetto e dargli ali per volare alto nel cielo della realtà. Ed ecco che spontaneamente, senza le grandi «discussioni» dello scorso anno, ci si ritrova con un anello al dito o con un bebè che ti riempie la vita. Ora che le finanze sono in netto rialzo, ci si può permettere di pensare in grande! Questo cielo conferma gli amori recenti e permette ai single più ostinati di lasciarsi andare verso un incontro del destino. Esagerato? Tu lasciati andare e vedremo. Giovedì 18 e venerdì 26 sono le giornate migliori, soprattutto con un Toro.

Insomma, sei all’alba di un nuovo “giorno”, di un nuovo capitolo di vita che metterà la parola fine all’opposizione di Saturno, alle mille pressioni che ti hanno proiettato negli ultimi due anni in un cielo più faticoso e pesante, ma anche più adulto e responsabile. E’ ora di tirare un po’ il fiato, di alleggerirsi un po’ e di incamminarsi verso una nuova felicità.

Tappa del viaggio: Dodicesima (se vuoi approfondire, CLICCA QUI)

Focus su: intuizioni, riflessioni, raccoglimento, preludio di un nuovo inizio.

Articolo sponsorizzato