attentati
|

Usa, l’allerta per i turisti: «In Europa c’è rischio attentati»

Gli ultimi gravi attentati terroristici verificatisi in Europa destano molta preoccupazione anche oltreoceano. Il dipartimento di Stato Usa ha infatti lanciato un allerta viaggi per gli americani che si recano nel Vecchio Continente, avvertendoli sulla minaccia di nuovi attacchi. «Mentre i governi locali continuano le operazioni antiterrorismo – è quanto si legge nell’alert – il dipartimento resta preoccupato per la possibilità di attacchi terroristici. I cittadini americani dovrebbero stare sempre in allerta sulla possibilità che simpatizzanti dei terroristi o estremisti radicalizzati possono condurre attacchi».

 

LEGGI ANCHE > Trump raffredda lo scontro con la Corea del Nord: «Sarei onorato di incontrare Kim Jong-un»

 

NEGLI USA ALLERTA PER I TURISTI: IN EUROPA RISCHIO ATTENTATI

L’allerta del dipartimento di Stato americano (in vigore fino al prossimo primo settembre) cita gli attacchi in Francia avvenuti a pochi giorni dal primo turno delle elezioni presidenziali, e quelli in Russia, Svezia e Regno Unito, sottolineando come i terroristi tendano a colpire siti turistici. A febbraio scorso (quindi prima degli attacchi citati nell’alert) un funzionario americano aveva detto alla Cnn che la minaccia terroristica in Europa è più alta che mai.

(Foto: Alain Apaydin / ABACAPRESS.COM)

TAG: Terrorismo