benedetta podesta
|

Benedetta Podestà: mistero sulla giovane trovata morta a Londra

Lo ha trovata morta nell’appartamentino in cui viveva a Londra una sua amica, allertata dalla madre che non riusciva a contattare più la figlia dal 25 aprile. Benedetta Podestà, 19 anni da compiere a giugno, genovese, era sul letto e non respirava più. Era morta da 48 ore.
Sulla sua morte indaga Scotland Yard.

Riporta il Corriere:

Dall’ufficio del coroner (a metà tra investigatore e e medico legale) è stata chiesta l’autopsia. Un decesso che segue di pochi giorni quello di Francesca Bisso, maestra veneta di 24 anni, anche lei trovata priva di vita — per un probabile suicidio — il 16 aprile a Londra dove si era trasferita un anno e mezzo fa per studiare inglese e informatica e lavorando in una pub. Nei mesi scorsi altri due italiani sono stati trovati morti nella capitale britannica: una manager di 29 anni (cause naturali) e un cameriere di 22, anche lui per suicidio.

Per ora è esclusa la cosiddetta «souspicious death», ovvero la morte dolosa. Sul corpo non erano presenti segni di violenza, lividi o ferite da taglio. Qualcosa di più lo dirà l’autopsia, prevista in settimana. La Procura di Genova ha aperto un fascicolo come «atto dovuto». Benedetta, una ragazza solare, che per mantenere soggiorno e studio era riuscita a trovare impiego in un pub, aveva detto di non sentirsi bene.

(foto Ansa FACEBOOK BENEDETTA PODESTA’)