ISTANBUL
|

Turchia, scontro tra nave da guerra russa e cargo: tutti salvi i marinai

15.04: Il premier russo Binali Yildirim ha avuto una telefonata cordiale con il suo omologo russo Dmitri Medvedev per esprimergli tutto il suo dispiacere per lo scontro tra navi che ha causato l’affondamento del mezzo russo. Il cargo che si è scontrato con la nave da guerra russa batteva bandiera togolese.

14.25: La nave russa è affondata, ma il suo equipaggio è stato tratto in salvo.

14.10: Secondo i media turchi l’intero equipaggio della nave russa sarebbe stato tratto in salvo. Non ci sarebbero quindi dispersi.

Incidente davanti alle coste di Istanbul. Una nave da guerra russa, secondo quanto riferiscono i media turchi, si è scontrata con un cargo. Ci sarebbero 15 dispersi nell’equipaggio militare, mentre altri 45 soldati sarebbero stati tratti in salvo. Si tratta della nave da ricognizione Liman che sarebbe rimasta danneggiata dopo l’impatto con la Ashot 7.

L’equipaggio – secondo quanto riferito dal ministero della Difesa russo – starebbe lottando per salvare la nave, che ha riportato una falla sotto alla linea di galleggiamento. Sul posto sono state inviate altre navi russe e un aereo An-26.

(FOTO: Dominic Dudley/Pacific Press/ZUMAPRESS.com)