Felipe Melo
|

Felipe Melo, rissa tra Peñarol e Palmeiras con il centrocampista scatenato | VIDEO

Felipe Melo è stato il protagonista della maxi rissa alla fine di Peñarol e Palmeiras, la partita di Copa Libertadores che si è giocata ieri sera ed è stata vinta dalla squadra brasiliana. L’ex centrocampista di Juventus e Fiorentina, attualmente al Palmeiras in prestito dall’Inter, avrebbe provocato i giocatori della squadra uruguaiana, scatenando una rissa con praticamente tutto il Peñarol . Nel finale di partita, molto concitato, è esplosa la tensione tra i giocatori, e dopo che Felipe Melo ha tirato un pugno a Matias Mier la situazione è completamente degenerata, come si vede nel video.

Melo è stato inseguito da praticamente tutti i calciatori del Peñarol. L’inseguimento non ha fermato il centrocampista brasiliano dal proseguire le provocazioni, tanto che sembra voler picchiare praticamente tutti i giocatori avversari. Solo l’intervento dei compagni di squadra, e l’attenzione dei poliziotti alla situazione sempre più tesa in campo, ha evitato una rissa da saloon, da film western, più che da campo di calcio. Felipe Melo è stato poi scortato fuori dal campo dai suoi compagni di squadra del Palmeiras. Difficilmente dopo questa nuova performance di scarsa tenuta mentale il calciatore brasiliano tornerà all’Inter. In passato Melo è stato protagonista di diversi episodi di espulsioni per comportamenti scorretti. Quando era stato presentato in apertura di stagione del Palmeiras, Felipe Melo aveva fatto esaltare i tifosi annunciando come non si sarebbe tirato indietro dal tirare anche un calcio faccia a un uruguayano.