corea del nord
|

Corea del Nord, Donald Trump invia un sottomarino nucleare

Ancora tensioni tra Corea del Nord e Stati Uniti. Ieri c’è stata una nuova dimostrazione di forza nei confronti del paese asiatico da parte dell’amministrazione americana guidata da Donald Trump, che ha inviato in zona il sommergibile nucleare Uss Michigan. Il sottomarino è atteso nel porto di Busa, in Corea del Sud, per oggi, quando si celebrano gli 85 anni della fondazione del Korean People’s Army (Kpa). A darne notizia è stata la Cnn, che ha citato fonti della difesa Usa. Il sommergibile Uss Michigan, dotato di missili tattici e di alte capacità di comunicazione, precederà l’arrivo della portaerei Uss Carl Vinson.

 

LEGGI ANCHE > Emmanuel Macron grande favorito nei sondaggi del ballottaggio presidenziale

 

COREA DEL NORD, DONALD TRUMP INVIA SOMMERGIBILE NUCLEARE

Solo due giorni fa la Corea del Nord ha avvertito l’America dicendo di essere pronta a «cancellarla dalla faccia della Terra» e accusandola di pianificare un attacco con armi chimiche. Il monito è arrivato in un documento pubblicato ieri sul quotidiano ufficiale del Partito dei Lavoratori (il Rodong Sinmun) dal titolo ‘Piano di guerra biochimica contro la nazione coreana sotto attacco’. Pyongyang ha sostenuto che Washington vuole «infliggere sulla nazione coreana un orribile disastro senza precedenti». La Corea del Nord – c’era scritto ancora nel documento – «non sarà mai uno spettatore inerte alle mosse degli Usa volte a provocare una guerra biochimica ma concluderà lo stallo con gli Usa, l’impero dei mali, cancellandoli dalla faccia della Terra».

Per quanto riguarda l’85esimo anniversario della fondazione della Korean People’s Army la Corea del Nord ha tenuto una sessione di tiro di artiglieria su larga scala a Wonsan, sulla costa orientale. Secondo quanto riportato dall’agenzia Yonhap citando in forma anonima un funzionario del governo della Corea del Sud, è verosimile che il leader nordocreano Kim Jong-un abbia preso parte all’evento.

(Foto da archivio Ansa)