elton john
|

Elton John ha rischiato di morire

Elton John ha rischiato di morire a causa di un’infezione batterica rara e maligna. La star britannica del pop, costretto in ospedale fino a sabato scorso, l’avrebbe contratta durante un tour in Sudamerica. La disavventura è stata resa nota stanotte con un comunicato diffuso a Londra, nel quale è stata annunciata fra l’altro la cancellazione di alcuni show del cantante negli Stati Uniti.

ELTON JOHN HA RISCHIATO DI MORIRE, INFEZIONE POTENZIALMENTE MORTALE

Stando a quanto si apprende dal comunicato, Elton John, 70 anni, è stato contagiato da un’infezione «potenzialmente mortale», sfociata in un «violento» malessere sul volo di ritorno da Santiago del Cile. All’arrivo a Londra la star è stata ricoverata in terapia intensiva e sottoposta a terapie immediate per rimuovere l’infezione. Nel reparto ha trascorso due notti. Ora sta meglio. Si trova a casa, convalescente. «Ci dispiace informarvi che, per ragioni mediche, Elton John – si legge nel comunicato ripreso dall’agenzia Pa – è costretto a cancellare il suo intero programma di esibizioni previste per aprile-maggio» a Las Vegas. «Elton – prosegue la nota – annulla anche la performance prevista per sabato 6 maggio a Bakersfield, in California».

 

LEGGI ANCHE > Gessica Notaro pubblica il suo primo selfie su Instagram

 

ELTON JOHN, RINGRAZIAMENTO AI MEDICI

Nel comunicato c’è anche una dichiarazione in prima persona attribuita a Elton John. «Sono tanto fortunato ad avere i più incredibili e leali dei fan e mi scuso se sono costretto a deluderli». Il cantautore e compositore  si dice «estremamente grato nei confronti dello staff medico che si è preso cura di me in modo così eccellente». «Infezioni di questa natura – è quanto precisa la nota – sono rare e potenzialmente mortali. Per fortuna lo staff medico di Elton l’ha identificata rapidamente e trattata con successo. Si attende un suo pieno e totale recupero». Il ritorno sulle scene è ora previsto per il 3 giugno, in un concerto nello stadio londinese di Twickenham.

(Foto da archivio Ansa. Credit: FABIO TEIXEIRA / Anadolu Agency)

TAG: Elton John