Insulti a ruota libera per Alessandra Moretti dopo la gaffe ad Otto e mezzo

alessandra moretti insulti

La consigliera regionale al centro delle polemiche

Ieri sera ad “Otto e mezzo” Alessandra Moretti, la consigliera in Regione Veneto per il Partito Democratico, ha parlato dell’emergenza ratti a Roma. L’ex parlamentare europeo ha fatto uno scivolone riferendosi alla vicenda per cui il ministro Beatrice Lorenzin scrisse alla sindaca della Capitale. Il web non l’ha perdonata, sollevando subito polemiche e commenti anche molto spinti.

alessandra moretti insulti

LEGGI ANCHE > Alessandra Moretti e il bambino morto per il morso di topo a Roma | VIDEO

ALESSANDRA MORETTI INSULTI DOPO LA GAFFE SUL BAMBINO MORTO PER IL TOPO A ROMA

La ex sindaco di Vicenza è dovuta intervenire sulla questione, aggiustando il tiro in merito alle sue parole in diretta televisiva. «Ieri ero ospite in tv a Otto e Mezzo – ha precisato sui social – e parlando della drammatica situazione in cui versa la Capitale ho sbagliato a citare un episodio, confondendolo con un altro: un bambino di due anni è stato morso da un ratto ma fortunatamente sta bene mentre uno scooterista è purtroppo deceduto a seguito di un incidente causato da un cinghiale in libertà». Non manca la stoccata al Movimento Cinque Stelle, che l’onorevole Moretti addita come colpevole dello “squallido tentativo di distogliere l’attenzione dai gravi problemi di Roma”. Su Facebook rincara la dose: «Ora, qui le fake news non c’entrano, ma la disonestà dei 5 Stelle che farebbero di tutto per nascondere la totale inadeguatezza della sindaca Raggi, c’entra eccome».

 

(foto: Pagina Facebook A. Moretti)

Tag: ,