Marine Le Pen
|

Le Pen attacca Papa Francesco sui migranti: «Non si deve immischiare»

L’affondo di Marine Le Pen sul papa, nel giorno del Venerdì Santo. La leader del Front National è stata intervistata dal quotidiano La Croix e ha espresso un duro giudizio sulle parole di accoglienza di Francesco sui migranti: «Sono estremamente credente – ha detto la candidata alle prossime presidenziali francesi -, ma sono anche molto arrabbiata perché la Chiesa si impiccia di tutto, tranne che di quello che la riguarda».

«QUELLA DEL PAPA SUI MIGRANTI È UN’INGERENZA POLITICA»

La Le Pen ha definito «un’ingerenza politica» quella del papa sui migranti, ma ha anche detto che inviterebbe molto volentieri Francesco, se dovesse riuscire a conquistare l’Eliseo. Però tiene a precisare: «Chi pretende che gli Stati vadano contro l’interesse dei popoli – ha detto la leader del Front National – non imponendo delle condizioni all’accoglienza di importante numero di migranti è per me politica, direi anche ingerenza, visto che (il Papa) è anche un capo dello Stato». 

Cattolica sì, ma anche con un grande rispetto per la laicità. Sui matrimoni omosessuali, infatti, la Le Pen ha affermato che farebbe ricorso al referendum per farsi un’idea dello stato del dibattito sulla legge approvato dall’attuale presidente François Hollande.

(FOTO: Eliot Blondet/ABACAPRESS.COM)