play-off NBA
|

Play-off NBA, il tabellone: si parte il 15 aprile

L’NBA entra nel vivo con il play-off di Eastern e di Western Conference. A partire da domani, 15 aprile (ore 21 italiane), inizieranno le otto sfide che decideranno le grandi finaliste del torneo di basket più prestigioso al mondo. Sarà ancora una volta sfida tra i Golden State Warriors e i Cleveland Cavs? Questi ultimi dovranno difendere l’anello clamorosamente conquistato al termine della scorsa stagione, con i primi pronti a dar battaglia in quella che sembra essere una finale piuttosto scontata. Attenzione, però, all’incognita Boston Celtics, capaci di strappare il primo posto nella regular season proprio ai campioni in carica dei Cavs.

LE DATE DEI PLAY-OFF DI NBA

La prima fase dei play-off di NBA partirà domani e si protrarrà fino alla fine di aprile. Dal 1° maggio, invece, sarà la volta delle semifinali di Conference e dal 16 partiranno le finali di Est e Ovest. L’incontro decisivo tra le vincitrici dei due gruppi vedrà il primo degli eventuali sette incontri il 1° giugno (la possibile gara-7 è in programma il 18 giugno). Gli occhi di tutto il mondo sono puntati sui canestri americani.

IL CALENDARIO DEI PLAY-OFF NBA

EASTERN CONFERENCE:

(1) Boston Celtics – (8) Chicago Bulls 
(2) Cleveland Cavaliers – (7) Indiana Pacers
(3) Toronto Raptors – (6) Milwaukee Bucks
(4) Washington Wizards – (5) Atlanta Hawks

WESTERN CONFERENCE:

(1) Golden State Warriors – (8) Portland Trail Blazers
(2) San Antonio Spurs – (7) Memphis Grizzlies
(3) Houston Rockets – (6) Oklahoma City Thunder
(4) Los Angeles Clippers – (5) Utah Jazz

LEGGI ANCHE: «Nba Finals 2016 gara-7, LeBron James spinge Cleveland alla vittoria del titolo»

Così come per la stagione regolare, la stella di questi play-off sarà sempre Russell Westbrook, il cestista di Oklahoma City Thunder che si è reso protagonista, fino a questo momento, dell’incredibile record (mai raggiunto in precedenza) di 42 triple doppie (ovvero quando, nel corso di una partita, si raggiunge la doppia cifra per tre delle seguenti categorie: punti, rimbalzi, assist, stoppate o recuperi palla).