sorella laura boldrini
|

La brutta bufala della sorella di Laura Boldrini che prende 10 mila euro al mese

C’è una notizia, palesemente falsa, riportata dal sito “La Nozione” pubblicata il 6 aprile 2017 che parlerebbe della sorella di Laura Boldrini. Il pezzo ha come titolo “La sorella della Boldrini in pensione a soli 35 anni, 10.000€ al mese!”. Questa notizia, lanciata sui social, ha superato le 6mila condivisioni Facebook.

sorella laura boldrini

Lucia Boldrini è tornata oggi all’attenzione dei media dopo la notizia su un suo pre-pensionamento: la Boldrini sarebbe in pensione dal 2013, e cioè alla giovanissima età di 35 anni. La notizia ovviamente non è stata presa molto bene dagli esodati e da tutte le vittime della controversa riforma che ha fatto piangere lacrime e sangue a tutti gli italiani.
Interrogata dai giornalisti la Boldrini ha risposto: “Il mio curriculum parla chiaro. E l’INPS anche”.

Ovviemente come fa notare David Puente che si è occupato della questione quella nella foto non è la sorella di Laura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati, ma bensì l’attrice Krysten Ritter nota per la serie TV “Jessica Jones”.

Non è la prima volta che la stessa attrice viene usata per creare un danno di immagine a Laura Boldrini. L’anno scorso veniva spacciata, come ho raccontato nel mio articolo del 22 luglio, per “Luciana Boldrini” e che gestiva 340 cooperative per l’assistenza agli immigrati

La cosa più grave però di questa bufala diventata virale è l’utilizzo del nome di Lucia Boldrini, perché così si chiamava realmente la sorella di Laura Boldrini. Sì, si chiamava, perché la donna è scomparsa all’età di 47 anni (come racconta la presidente della Camera stessa in una intervista).