maurizio crozza imperia
|

La gaffe di Crozza durante la sua trasmissione. Arrivano le scuse

Dopo lo scivolone del conduttore televisivo Maurizio Crozza, che associava l’Imperia Calcio ad una situazione di fallimento, arriva la nota dell’Asd Imperia per specificare ed assicurare a tifosi e sostenitori su nessuna istanza di fallimento a proprio carico. Notizia senza fondamento quella diffusa da Crozza durante la puntata della trasmissione “Fratelli di Crozza”, il sesto episodio andato in onda sull’emittente televisiva “Nove” il 7 aprile. Intanto attraverso qualche riga, che il comico ha diffuso poco fa attraverso i propri canali social, vengono espresse le sue scuse personali.

Cari tifosi dell’Imperia calcio, presidente, giocatori, amici, fidanzate e affezionati della gloriosa squadra. Ho detto che l’Imperia è fallita, e non è vero. Le notizie su un processo in corso per un vecchio fallimento ci hanno tratto in inganno, ma quella storia è vecchia e superata, e sono contentissimo che oggi la squadra se la giochi ai vertici del suo girone. L’imperia Calcio esiste da quasi cent’anni e io sono sicuro che l’errore di un autore non influirà sull’umore della squadra, specie ora che i play-off sono in vista. Per scusarmi e tranquillizzare tutti posso promettere di tradire per una domenica i miei amati blucerchiati e di tifare nerazzurro, quello migliore, quello dell’Imperia calcio. Un abbraccio.

(in copertina ANSA/CLAUDIO ONORATI)