Università Palermo
|

Allarme terrorismo all’università di Palermo

Università di Palermo è stata teatro di un episodio che ha fatto scattare il panico tra studenti e dipendenti presenti alla mensa del Santi Romano. Nella serata di ieri un giovane è entrato all’interno della struttura, e ha minacciato di compiere una strage all’interno del refettorio. Il sito Iostudionews.it, versione online del Corriere degli studenti dell’Ersu di Palermo, ha riportato le parole pronunciate dal ragazzo.

Chi è satanista e vuole morire rimanga qui, chi è cattolico, musulmano, ebreo esca fuori

Le urla del ragazzo hanno scatenato il panico. Molti studenti sono usciti dalla struttura della mensa del Santi Romano terrorizzati da quanto potesse accadergli. Diverse pattuglie della polizia di Stato, allertate immediatamente dopo l’episodio, sono arrivate sul posto, e hanno prelevato il ragazzo, portandolo in Questura per un interrogatorio. Secondo le prime ricostruzioni sembra trattarsi di una bravata, ma per alcune ore è stata alta la tensione visto che sembrava potesse essere compiuto un attentato terroristico.