|

Telegram sdogana i video messaggi: ultime novità nella versione di prova

Si registrano in maniera diretta e immediata, quasi allo stesso modo dei messaggi audio. Sono i video messaggi lanciati da Telegram, il servizio di comunicazione istantanea che, una novità dopo l’altra, sembra non volersi fermare più. E così, dopo le chiamate audio – arrivate a colmare il gap con WhatsApp -, è in arrivo una novità assoluta destinata a spopolare tra gli utenti teen e non solo.

COME FUNZIONA IL NUOVO SERVIZIO DI TELEGRAM

In basso a destra, esattamente accanto allo spazio per inviare i messaggi di testo, sarà attiva un’icona che, grazie a un semplice clic, trasforma il classico microfono in una telecamera. Si potranno così registrare brevi filmati grazie alla fotocamera frontale degli smartphone che potranno essere inviati in privato o a gruppi.

I video, una volta caricati in chat, saranno sempre visibili, mentre il loro audio risulta essere disattivato di default. L’ascolto potrà avvenire soltanto quando l’utente avrà cliccato sul video (il principio, sotto questo punto di vista, risulta essere molto simile a quello dei messaggi vocali).

Il sistema di messaggistica audio è già stato istallato sulla versione beta di Telegram e funziona soltanto tra smartphone che hanno scaricato la demo del servizio di messaggistica istantanea. Ovviamente, in attesa del risultato che questo nuovo modo di comunicate offrirà agli sviluppatori: se dovesse arrivare l’ok, basterà un aggiornamento della app per poter inviare a tutti i vostri contatti originali video-messaggi. Ma attenzione a non esagerare!

LEGGI ANCHE: Telegram o WhatsApp: qual è la migliore app di messaggistica?

TAG: telegram