Antitrust
|

Indagine Antitrust: Telecom e Vodafone troppo aggressive nel telemarketing

Vi è mai capitato di ricevere, anche più volte nell’arco di pochi minuti, telefonate dai call-center nelle ore più improbabili della giornata? Bene, potrebbe trattarsi di uno dei casi su cui sta indagando l’Antitrust, l’autorità garante della concorrenza e del mercato.

Sono stati avviati, infatti, in collaborazione con gli agenti della Guardia di Finanza, due procedimenti istruttori a carico di Vodafone e Telecom per verificare i presupposti del telemarketing aggressivo, una delle prassi commerciali ritenute scorrette.

Le due società, direttamente o tramite call-center esterni, avrebbero contattato loro clienti effettivi o potenziali clienti, in maniera continuata e reiterata, in qualsiasi fascia oraria. Se verificata, questa fattispecie potrebbe rientrare in una violazione del Codice del Consumo.

L’Antitrust nella giornata di oggi, insieme alla Guardia di Finanza, ha eseguito una serie di controlli e di ispezioni nelle sedi di Vodafone e Telecom, oltre che in alcuni call-center, per accertare i fatti denunciati.

FOTO: ILLUSTRATION – Jens Kalaene/dpa-Zentralbild/ZB