oroscopo maggio bilancia
|

L’Oroscopo di Simon & the Stars: Bilancia aprile 2017

Bilancia per te aprile sarà un mix di curiosità, ansia e aspettative.

BILANCIA: OROSCOPO MENSILE – APRILE 2017

BILANCIA dorato

OROSCOPO MENSILE
Aprile 2017

BILANCIA 

Cara Bilancia, in questo momento ti immagino intenta a preparare i bagagli in vista della partenza per un “viaggio” importante. Per molti nati del segno si tratta di una partenza puramente metaforica, di un nuovo progetto o incarico che ti spinge a metterti in discussione, di qualcosa di nuovo che inizia con quell’inconfondibile mix di curiosità, aspettative e, perché no, anche un pizzico d’ansia. Ma per alcuni nati del segno, si tratta di una vera e propria partenza, di un progetto che richiede uno spostamento o addirittura un trasferimento. Come dicevo, ti immagino alle prese con la preparazione delle valigie alla vigilia della partenza, e sappiamo bene che per far entrare tutto in valigia occorre fare ordine, e avere ben chiara l’idea di cosa valga la pena di portare con te e di cosa invece possa tranquillamente restare a casa.

Il mese di aprile è per te un vero e proprio “spartiacque” tra vecchio e nuovo. Innanzitutto, è il “punto centrale” del tuo giro intorno all’anno: sono trascorsi sei mesi circa dal tuo ultimo compleanno e sei esattamente a metà del viaggio. E’ quella fase che io chiamo di “anti-compleanno”, il momento in cui fare il “bilancio” sull’andamento di un capitolo di vita che giunge al culmine. La tua vita sta andando dove vuoi tu, o ti sta portando dove decide lei? Le direzioni che ti sta indicando ti piacciono, oppure senti che occorre aggiustare la rotta? Torna con la mente a sei mesi fa, all’epoca del tuo compleanno e alle aspirazioni/desideri che avevi allora: stai viaggiando in quella direzione? Torna con la mente a tre mesi fa (tra fine dicembre e metà gennaio): ci sono state prove o circostanze esterne che ti hanno spostato dalla rotta dei tuoi obiettivi? Ti chiedo di fare questo esercizio mnemonico di collegamento perché tre mesi dopo il compleanno, il seme dei nostri desideri incontra un importante banco di prova. Se qualcosa, tre mesi fa, ti ha “spostato” dall’asse delle tue priorità, arriva adesso il momento di aggiustare la rotta e riprendere le redini delle tue “cose”, che si tratti di progetti lavorativi o aspirazioni personali di crescita e di cambiamento.

Voglio dire di più: tre mesi fa, potrebbe essere stato un problema del partner o della famiglia quel “qualcosa” che ti ha fatto perdere temporaneamente di vista i tuoi obiettivi. Potresti aver temporaneamente messo da parte un tuo desiderio per fare spazio a una loro esigenza. Aprile, dicevo, è uno spartiacque importante per il tuo segno perché rappresenta la porta d’ingresso nel tuo tema predominante del 2017: “ricomincio da me!”. Hai Giove accanto, un transito che parla a gran voce di rinascita e di nuove partenze. E’ un cielo che ti consente di andare dove non sei mai andato e di diventare ciò che finora hai solo desiderato. E’ un cielo che ti spinge a riconquistare il palcoscenico della tua vita, a metterti in prima linea, a darti una seria occasione e puntare su te stesso, perché negli ultimi anni le tue aspirazioni di vita sono spesso finite nella parte “bassa” di una lista di priorità, dove ai primi posti spiccavano spesso le esigenze degli altri: del partner, dei figli, della famiglia. In un modo o nell’altro, c’era sempre qualcosa o qualcuno che veniva prima. Questo è un errore da non ripetere sotto questo cielo che – per una volta – è tutto per te.

Tornando alla “valigia”, occorre che dentro ci finiscano le “tue” cose, che nel tuo viaggio di trasformazione ti accompagnino i progetti che davvero ti stanno a cuore. Che in questa terra così fertile tu pianti i semi di ciò che davvero desideri, e non i compromessi per non scontentare nessuno. E, soprattutto, in questo periodo sarebbe davvero un peccato “non partire” per il tuo viaggio per il timore di lasciare qualcuno indietro, o che qualcuno a casa senta la tua mancanza. Chi ti ama davvero, saprà capire e ti saprà aspettare: adesso vieni prima tu. Questa lunga introduzione è dedicata, naturalmente, a quei nati del segno che negli ultimi anni hanno rinviato e procrastinato un proprio desiderio di cambiamento, e non si sono dati una reale possibilità di spiccare un salto in una direzione nuova per paura di non farcela, o peggio ancora per timore di deludere le aspettative degli altri, o perché hanno sbilanciato su partner e famiglia il perno delle loro attenzioni. Lo ripeto ancora una volta: questo è il tuo momento.

Proprio per questo, l’anti-compleanno di aprile è un potente “specchio” che mostra che mostra come la tua immagine stia cambiando: sei più incisivo e risoluto che mai, stai pian piano riprendendo fiducia in te stesso e nelle tue capacità, stai allentando il freno di alcuni condizionamenti che in passato ti potrebbero aver spinto a non alzare troppo la testa. E, cosa più importante, stai gradualmente riprendendo in mano lo scettro delle tue decisioni e il timone delle tue scelteSe qualcosa non fa più per te, sei pronto a guardarti intorno e cambiare strada, e lo fai sotto un cielo che premia l’audacia con occasioni generose e proposte allettanti.

In questo periodo, inoltre, non tolleri ciò che crea disordine intorno a te. Non sopporti la disorganizzazione sul lavoro, o l’atteggiamento di chi fa le cose tanto per fare, chi si trascina in una routine senza convinzione e spirito d’iniziativa. Chi ricopre un ruolo dirigenziale ad aprile dovrà compiere scelte delicate, mettere in riga chi non svolge bene le proprie mansioni o non segue le direttive. Centrata e inflessibile come la Thatcher, questa nuova Bilancia interpreta al meglio il proprio insegnamento zodiacale di equità e giustizia. Lo stesso, naturalmente, vale anche per i liberi professionisti e per gli imprenditori, che pretendono efficienza, serietà e organizzazione dai propri collaboratori e sono pronti a cambiare i referenti che non “funzionano”. Venerdì 7 è la giornata buona per affrontare definitivamente una situazione spinosa al lavoro o sbloccare una trattativa che procede a rilento. Dal 21, il trigono di Marte in Gemelli apre una fase di nuove occasioni e proposte che durerà anche nel mese di maggio, inaugurando un circolo virtuoso anche per i soldi.

Aprile è un importante spartiacque anche per l’amore. Alcune coppie stanno cambiando morfologia, grazie ad alcuni recenti o imminenti traguardi di vita che le proiettano in un cielo di nuove soddisfazioni ma anche di maggiore impegno. C’è chi ha avuto di recente un primo figlio, chi lo attende a breve, chi ha iniziato una convivenza, chi si è trasferito e chi punta a una (nuova) casa dei sogni. In queste fasi di transizione, è importante costruire nuovi equilibri e dividersi impegni e responsabilità in maniera bilanciata. Anche perché tu, sotto questo cielo, non è più tempo di accettare divisioni non eque. Molti cominciano, infatti, a ripensare al proprio modo di amare, a cercare un nuovo equilibrio tra l’affermazione di sé e la capacità di andare incontro all’altro. C’è chi in passato ha esagerato sbilanciandosi verso l’altro, e dall’autunno è finito nell’eccesso opposto di una rigida intransigenza. Ora è il momento di ritrovare una centratura: se una storia vale, se c’è una ragione per andare incontro all’altro, lo fai con piacere ed equilibrio, senza perdere di vista le tue priorità personali. Altrimenti, se ti rendi conto di essere “attaccato” a una relazione unicamente per una vecchia (e superabile) paura di stare da solo, inizi a pensare che forse puoi camminare bene anche senza avere qualcuno al tuo fianco. E, credimi: con un cielo così generoso, non resterai solo a lungo. Lo stesso vale per i cuori solitari: o si rispecchiano pienamente in un nuovo incontro, o non vale la pena di perderci tempo. Per questa nuova Bilancia una relazione dev’essere un valore aggiunto, non un’inutile dispersione di energie.

Segui Simon & the Stars e sarai sempre aggiornato sull’oroscopo del tuo segno zodiacale.