giornalettismo
|

Parte il servizio bot di Giornalettismo: ecco come funziona

Un servizio che permetterà ai lettori di accedere più facilmente alle informazioni. È attivo da oggi il servizio Bot di Giornalettismo: attraverso il Messenger di Facebook sarà possibile richiedere delle informazioni a un assistente virtuale, che le fornirà in tempo reale.

ECCO COME FUNZIONA IL SERVIZIO BOT DI GIORNALETTISMO

Questo strumento intende creare un ponte tra chi cerca informazioni e chi le fornisce, personalizzando il flusso di notizie. Ecco alcuni vantaggi che si possono ottenere per poter usufruire del servizio Bot di Giornalettismo:

– avere un quadro più semplice delle nostre categorie: grazie al servizio Bot sarà possibile orientarsi meglio tra le news di politica interna, di cronaca, di esteri, di spettacolo, di sport e quant’altro;

– ricercare le ultime notizie a proposito di un fatto di cronaca e dei personaggi del momento;

– ottenere una sorta di “piccolo archivio” con tutte le informazioni utili pubblicate sulla nostra testata a proposito di un determinato argomento;

impostare le notifiche in modo tale da poter ricevere tutti gli aggiornamenti utili a proposito di un determinato argomento.

Il servizio Bot di Giornalettismo è già attivo. Vuoi soddisfare la tua curiosità? Provalo subito!