Paola Perego cancellata per l’amicizia tra suo marito Lucio Presta e Matteo Renzi

Paola Perego

Lo sfogo del marito della conduttrice di Parliamone...sabato

Paola Perego non condurrà più Parliamone…sabato, cancellato dopo la lista ricca di pregiudizi etnici dedicata alle donne dell’Est Europa per una motivazione politica? Ne è convinto il marito, l’agente Lucio Presta. Il responsabile dell’agenzia Arcobaleno Tre, agente di moltissimi conduttori TV, specie di casa Rai, come Antonella Clerici, Amadeus, Eleonora Daniele, Roberto Benigni e Paolo Bonolis, oltre alla moglie Paola Perego, lo rivela in un retroscena pubblicato oggi sul Messaggero. Un articolo riporta questo virgolettato attribuito a Lucio Presta.

Me la fanno pagare perchè sono amico di Renzi.

L’articolo della testata romana ricostruisce il legame tra Lucio Presta e Matteo Renzi, che si conoscono da quando l’ex premier faceva il presidente della provincia di Firenze, il suo primo incarico istituzionale, svolto tra il 2004 e il 2009. Matteo Renzi e Lucio Presta sono amici e si vedono con una discreta frequenza: l’ultima volta è accaduto un mese fa, a Rimini.

I suoi migliori amici sono convinti che sia cominciata una specie di lotta continua per intaccare il suo potere e di riflesso per indebolire i renziani dentro la Rai.

LEGGI ANCHE> La Rai chiude Parliamone sabato

La cancellazione di Parliamone…sabato non sarebbe motivata da un fattore politico, secondo l’entourage di Lucio Presta, visto che c’entrerebbe anche la decisione della Rai di applicare il tetto dei 240 mila euro annui per la retribuzione dei conduttori TV. Una soglia di retribuzione che sta agitando diverse stelle della TV, che meditano di lasciare il servizio pubblico vista la rilevante riduzione dei loro compensi attuali. Molti conduttori Rai sono legati a Lucio Presta, e l’addio a un programma di Paola Perego viene interpretato come possibile segnale inviato all’agente. Su diversi giornali di oggi ci sono interviste a Monica Maggioni e Antonio Campo Dall’Oro, presidente e direttore generale della Rai, che motivano la cancellazione di Parliamone..,sabato in riferimento al carattere razzista della lista presentata nel programma di Paola Perego.

Foto copertina: ANSA/ETTORE FERRARI

Tag: