dove andare in vacanza a marzo
|

Dove andare in vacanza a marzo, se potete

Se avete la possibilità di organizzare un viaggio a marzo, ma vi mancano le idee su dove andare, ecco una serie di suggerimenti utili proposti da Andrea Petroni, ideatore di Vologratis.

Dove andare in vacanza a marzo

dove andare in vacanza a marzo (2)

Marzo, il mese della primavera, del risveglio della natura, delle giornate più lunghe e di quella voglia pazza di viaggiare e di stare all’aria aperta che inizia a pervadere i nostri cuori e i nostri corpi.

Se anche tu sei in cerca di idee su

dove andare in vacanza a marzo

ecco qualche spunto per viaggi vicini o lontani, per solo un weekend o anche per più giorni.

Cominciamo dall’Italia.

Se ami la neve e gli sport invernali potresti approfittare dell’ultima opportunità dell’anno per trascorrere una settimana bianca magari in Trentino – Alto Adige. Le temperature saranno in genere più miti, le giornate più lunghe e i prezzi più bassi.

Potresti altrimenti fare un pensierino a Venezia, a Roma, a Napoli o a Palermo, o a qualche altra splendida città d’arte approfittando magari del B&B Day e dormendo gratis in un bed and breakfast. Ti ricordo poi che durante la prima domenica del mese sarà possibile entrare gratis nei musei statali e in qualche museo comunale.

 

concorso per vincere un viaggio a venezia

 

Vuoi invece uscire dai confini nazionali, magari approfittando di qualche bel volo economico? Potresti trascorrere qualche giorno a Lisbona, a Barcellona, a Siviglia, a Granada, o a Cordoba, o giocarti l’ultima chance dell’anno per vedere l’aurora boreale in Paesi come l’Islanda, la Norvegia, la Svezia e la Finlandia. Preferisci il caldo e il mare? Ci sono le Isole Canarie (v. cosa vedere a Tenerife).

Non farà caldo e non troverai giornate assolate ma a marzo è quasi d’obbligo una puntatina in Irlanda. Il 17 ci sarà la Festa di San Patrizio e tutta l’Isola sarà colorata di verde e piena di sorrisi e di allegria.

Se sogni invece mete lontane potresti fare un bel viaggio on the road per la California, partendo magari da San Francisco e scendendo fino a Los Angeles, per poi attraversare la Death Valley e arrivare fino a Las Vegas, o spingerti fino alla splendida San Diego.

 

foto san francisco 2016

 

Marzo è anche il mese ideale per il Messico e in Stati come lo Yucatan e il Quintana Roo potrai abbinare giornate rilassanti al mar dei Caraibi a visite culturali nei siti archeologici Maya.

Perché non andare invece a Cuba? Uno dei Paesi più affascinanti del mondo, a tratti mitologico. Tra i sorrisi della gente, splendide città coloniali dal fascino decadente, natura incontaminata e un mare mozzafiato.

 

video crociera cuba

 

Nei Caraibi ci sono poi altre “perle” come ad esempio l’Honduras, Aruba, le Bahamas o la Repubblica Dominicana.

Appassionato di mare e bisognoso di rigenerarti in completo relax? Ci sono le Maldive con i suoi meravigliosi atolli sperduti nell’Oceano Indiano. Ma anche le Seychelles non scherzano affatto, soprattutto le isole di La Digue e di Praslin. E Mauritius? Splendida, te la consiglio vivamente, a me è rimasta nel cuore.

 

viaggio alle seychelles

 

Potresti altrimenti fare un bel Safari in Kenya o in Namibia, o un bel tour della Thailandia.

Se ami le atmosfere orientali, e le tue tasche te lo permettono, ti suggerisco inoltre il Giappone. Nella seconda metà di marzo ci sarà la fioritura dei ciliegi (sakura) e i parchi di città come Kyoto e Tokyo si riempiranno dei colori tenui dal bianco al rosa.

 

dove andare in vacanza a marzo

 

Che ne pensi, ti sei fatto un’idea su dove andare in vacanza a marzo?

 Se vuoi avere altre informazioni su viaggi e luoghi da visitare clicca qui.