Chiara Appendino prepara la corsa da premier incontrandosi con De Benedetti

Chiara Appendino premier

Per Bisignani Grillo appoggerebbe la candidatura di Milena Gabanelli

Il prossimo candidato premier del M5S sarà Chiara Appendino. Lo anticipa, con grande enfasi, il Giornale di oggi, che racconta la strategia del sindaco di Torino per esser la candidata alla presidenza del Consiglio del Movimento 5 Stelle. I vertici M5S sarebbero d’accordo, anche se saranno gli iscritti al blog di Beppe Grillo a confermare, eventualmente, la defenestrazione di Luigi Di Maio, che da tempo studia da candidato premier.

CHIARA APPENDINO CANDIDATA PREMIER

Il Giornale racconta come la corsa alla candidatura di Chiara Appendino si stia basando su alcuni incontri con esponenti di rilievo dell’establishment. Il primo è stato fatto con Carlo De Benedetti, che avrebbe aiutato il sindaco di Torino a trovare un’intesa per continuare a svolgere il Salone del Libro nel capoluogo piemontese dopo che gli editori avevano votato a maggioranza per il passaggio a Milano. Come prova è citata l’intervista di Dario Franceschini a La Repubblica. L’altro incontro importante di Chiara Appendino è quello con Gabriele Galateri di Genola, ex dirigente Fiat e ora presidente di Generali. Il colloquio tra i due è rimasto riservato, rimarca il quotidiano di Sallusti, che però evidenzia come l’importante manager italiano abbia espresso grande apprezzamento per il sindaco di Torino.

CHIARA APPENDINO E MILENA GABANELLI

De Benedetti e Galateri di Genola, nel racconto del Giornale firmato da Giampiero Timossi, non sono sponsor diretti della candidatura di Appendino alla presidenza del Consiglio, ma testimonianza del suo accreditamento nell’establishment italiano. Un percorso fatto nei mesi scorsi anche da Luigi Di Maio, con diverse polemiche. Il vicepresidente della Camera sarebbe sempre meno gradito ai vertici del M5S, e sia Beppe Grillo che Davide Casaleggio hanno spesso elogiato Appendino, indicando Torino come la capitale pentastellata, visti i problemi di Roma. chiara-appendino-davide-casaleggio-twitter Proprio l’appoggio a Virginia Raggi starebbe costando molto a Di Maio: secondo Luigi Bisignani sul Tempo di oggi Grillo non lo vorrebbe più candidato premier, e per rilanciare l’immagine appannata del M5S starebbe pensando a Milena Gabanelli.

Tag: , ,