Bob Dylan snobba Barack Obama

Bob Dylan Barack Obama

Il cantante non ci sarà all'incontro con il presidente e i vincitori americani dei Nobel

Dopo la cerimonia dei Nobel a Stoccolma ora Bob Dylan snobba anche l’incontro con il presidente Barack Obama e i vincitori americani dei Nobel che, tra dieci giorni, lo riceveranno ufficialmente.
«Sfortunatamente, Bob Dylan non sarà alla Casa Bianca oggi, quindi tutti possono rilassarsi», ha spiegato Josh Earnest, portavoce della Casa Bianca, senza però spiegare i dettagli dell’assenza.

LEGGI ANCHE: Bob Dylan snobba il Premio Nobel: «Ho da fare». Ma non rinuncia ai 900mila euro

BOB DYLAN SNOBBA BARACK OBAMA

Il portavoce alla Casa Bianca ha ricordato che il presidente e Dylan – insignito nel 2012 della medaglia della libertà – si sono incontrati già in precedenza, un colloquio che il presidente Barack apprezzò molto. Dylan aveva rotto il silenzio e accettato ufficialmente il premio Nobel solo due settimane dopo l’annuncio in una telefonata alla segretaria permanente del premio: «Sono rimasto speechlees: senza parole». E parlò, al tempo, di troppi impegni che non gli avrebbero permesso di ricevere il premio. Dylan non potrà sottrarsi alla tradizionale Nobel Lecture, entro sei mesi dal 6 dicembre. Un appuntamento che può tenersi ovunque, e quindi non solo in Svezia.

(in copertina MANDEL NGAN/AFP/GettyImages)

Tag: ,