Chapecoense: cade l’aereo prima della finale di Copa Sudamericana

Chapecoense incidente aereo

Incidente aereo prima dell'atterraggio. A bordo c'erano 81 persone, ci sarebbero alcuni sopravvissuti e numerosi morti

La squadra brasiliana della Chapecoense è stata coinvolta in una tragedia aerea. Un velivolo con a bordo 72 persone e 9 membri dell’equipaggio è caduto mentre si apprestava ad atterrare all’aeroporto di Medellin, per un apparente guasto elettrico. Le autorità colombiane hanno confermato la morte di diverse persone, così come la presenza di sopravvissuti. La Chapecoense si era recata a Medellin per giocare l’andata della finale di Copa Sudamericana.

LA TRAGEDIA AEREA DELLA CHAPECOENSE

L’aereo su cui viaggiava la squadra brasiliana Associação Chapecoense de Futebol, più nota come Chapecoense, è caduto la notte scorsa. Il volo charter trasportava i giocatori della società di Chapeco, città dello Stato brasiliano di Santa Caterina, così come l’allenatore e i giornalisti diretti a Medellin. La Chapecoense si era infatti qualificata nelle settimane scorse per la finale di Copa Sudamericana, competizione simile all’Europa League, dopo aver eliminato gli argentini del San Lorenzo. La caduta del velivolo è avvenuta in Colombia, nelle vicinanze della città di La Ceja.

CHAPECOENSE,CONFERMA DI MORTI E SOPRAVVISSUTI

La società della Chapecoense ha condiviso un post di cordoglio su Facebook in merito alla tragedia, confermando così la notizia dell’incidente aereo. Sulla pagina social della squadra si può vedere un video dove i giocatori si preparano alla partenza del volo.

La federcalcio sudamericana ha sospeso le attività in segno di lutto. La polizia colombiana, impegnata nei soccorsi, ha confermato la morte di diversi passeggeri. Ci sono anche diversi sopravvissuti, tra cui alcuni giocatori della squadra brasiliana.

Tag: