maccio
|

Maccio Capatonda: «I parlamentari valendo poco dovrebbero ridursi lo stipendio» | VIDEO

“Mariottide” è areferendum. A garantirlo è Maccio Capatonda che lo impersona da anni. Al termine dell’evento dedicato alla la presentazione della sitcom su Infinity Maccio ha detto la sua sul prossimo referendum del 4 dicembre. «Mariottide è areferendum, cioè lui non ha diritto di voto. È paragonabile a un extracomunitario». Poi si sofferma sulla mancata riduzione dello stipendio dei parlamentari. «Credo che è giusto che le persone guadagnino per il loro valore e quindi lo stipendio abbassato ai parlamentari sarebbe una cosa giusta, mentre ad esempio potrebbero dare molti più soldi a Mariottide». Infine chiude parlando di cosa dovrebbero fare le nuove generazioni per evitare di andare a costruirsi un futuro all’estero. «Dovrei avere in mano le retine di questo paese, ma non ho la vista potente. Posso solo dire che il Paese ha perso i suoi valori e la sua identità. Cercherei di valorizzare la cultura e le cose che sono più significative per noi italiani. Quindi rimanete qua e fate delle cose particolari».

LEGGI ANCHE: Italiano medio il film di Maccio Capatonda

guarda il video:

(Francesco Marotta/alaNEWS)