esplosione garbatella
|

Roma, esplosione in un appartamento alla Garbatella: due operai gravemente feriti

È di due persone ferite gravemente ed una leggermente ferita, il bilancio dell’esplosione in un appartamento alla Garbatella a Roma. Secondo le prime ricostruzioni, i due feriti in maniera grave sono due operai di una ditta appaltatrice per l’Italgas.

LEGGI ANCHE: Virginia Raggi e il complotto dei frigo in mezzo alla strada

 

ESPLOSIONE GARBATELLA, DUE OPERAI GRAVEMENTE FERITI

Gli operai stavano sostituendo un contatore del gas in via Giovanni Battista Magnaghi, al civico 51, quando si è verificata una deflagrazione. L’esplosione è avvenuta (intorno alle 9.30) al primo piano di una palazzina di sette. Sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del Fuoco (conque squadre) e gli operatori del 118, che hanno trasferito i due feriti con ustioni su tutto il corpo in codice rosso all’ospedale Sant’Eugenio. Nella deflagrazione è rimasto ferito leggermente, alla mano, anche il proprietario dell’appartamento. Sul luogo dell’esplosione, insieme ai Vigili del Fuoco, anche Polizia scientifica e agenti del commissariato Colombo.

(Foto di copertina: Google Maps)