modificare foto whatsapp
|

L’aggiornamento di Whatsapp che vi permetterà di ritoccare le vostre foto (e illuminare i vostri selfie)

Modificare foto Whatsapp? Da oggi si può fare questo e ben altro. Sì, perché con il nuovo aggiornamento rilasciato da Whatsapp sarà possibile ritoccare le foto da inviare ai proprio amici in chat e ottenere altre feature molto utili. Con queste novità, Facebook si propone di continuare la sua “lotta” contro Snapchat e implementare i servizi già disponibili sull’app del fantasmino anche su Whatsapp, oltre a quelli presenti su Instagram e Messenger. Come? Vediamolo subito.

LEGGI ANCHE: “WhatsApp: come si scrive con grassetto, barrato e corsivo”

Modificare foto Whatsapp. Come fare

Il concetto è lo stesso di Snapchat, Instagram Stories e Messenger: il nuovo aggiornamento permetterà, infatti, ai propri utenti di inserire emoji, scritte e disegni sulle proprie foto da inviare. Gli strumenti per l’editing fotografico appariranno automaticamente subito dopo lo scatto di una foto o dopo averla selezionata dalla propria galleria immagini.

Niente più app terze, quindi, e soprattutto una nuova sfida di casa Facebook verso il suo principale competitor, Snapchat. Non è infatti un caso che tutte le app di proprietà del colosso di Zuckerberg stiano lentamente implementando feature veramente simili a quelle del fantasmino giallo. Ma le novità del nuovo aggiornamento Whatsapp non sono finite qui…

Modificare foto Whatsapp. Aggiornamento del flash

Sì perché l’editing fotografico non è l’unica novità che Whatsapp ha in serbo per i suoi utenti. Di cosa parliamo quindi? Del flash per la fotocamera anteriore, che da ora in poi vi permetterà di illuminare i vostri selfie anche nelle notti più buie.

Modificare foto Whatsapp. E i video?

Novità anche per i video, stavolta di carattere più pratico che estetico, ma comunque molto utile per gli utenti che amano giocare con la registrazione di filmati da inviare ai propri contatti. Da ora in poi sarà infatti possibile “switchare” dalla fotocamera posteriore a quella anteriore senza dover mettere in pausa il video. Come? Vi basterà cliccare due volte sullo schermo per cambiare la fotocamera in utilizzo. Semplice no? Cosa ne pensate?

(Photocredit copertina: NICOLAS ASFOURI/Getty Images)