berlusconi balotelli
|

Ruby ter, Berlusconi e il video inedito: «Balotelli negro, tu Polanco sei abbronzata»

Un video, ripreso dal cellulare di Marysthelle Polanco, immortala Silvio Berlusconi intento a parlare con le sue ospiti ad Arcore. Il Cavaliere, nel documento proveniente dalla rogatoria Svizzera condotta nell’ambito dell’inchietsa Ruby ter, fa una battuta di cattivo gusto su Raffaella Fico rea di esser fidanzata con il calciatore Mario Balotelli.

GLI 80 ANNI DI SILVIO BERLUSCONI: UNA CARRIERA IN 80 SCATTI

LEGGI ANCHE: Le Olgettine ancora con l’affitto a carico di Silvio

La clip è raccontata da Giustiziami:

“Raffaella Fico…Raffaella… ma quella sta con Balotelli che se la tromberà due tre volte e poi la molla”, dice Marysthelle Polanco a un Silvio Berlusconi stanco, appesantito e spaparanzato su un divano damascato, nella sua villa di Arcore, in maglioncino blu d’ordinanza. L’ex cavaliere interviene sul punto: “Che poi, te lo dico, a me una che va con un negro mi fa schifo”. La Polanco si sente chiamata direttamente in causa: “Papi, ma io sono negra!”. “No tesoro, lascia stare, tu sei abbronzata”. Sorrisino.

Oltre alla Polanco in compagnia del Cavaliere ci sarebbero state altre due giovani donne che avrebbero chiesto un lavoro di rilievo nell’azienda del Cavaliere.

“Devi chiamare e dire, lui non fa più il direttore, lo faccio io il direttore del Tg4“, insiste, scherzosa, la Polanco.

SILVIO BERLUSCONI IN AMERICA: RINVIATO IL PROCESSO ESCORT

Intanto è slittata ancora l’udienza preliminare per l’ex premier Silvio Berlusconi e il faccendiere Walter Lavitola, imputati di induzione a mentire nei confronti dell’imprenditore barese Gianpaolo Tarantini. La vicenda giudiziaria, che va avanti da due anni a Bari, si protrae ancora per le condizioni di salute del Cavaliere operato al cuore il 14 giugno scorso e dal 30 settembre in America per una riabilitazione post operatoria. Non solo. Sempre nelle scorse settimane la difesa di Berlusconi ha ottenuto (sempre per legittimo impedimento legato a motivi di salute) lo slittamento al 15 dicembre dell’udienza per il processo Ruby ter a Milano, oltre allo stralcio della posizione dell’ex presidente del Consiglio, indagato con altri 23 imputati per corruzione in atti giudiziari.

(foto di repertorio ANSA/ ANGELO CARCONI)