Antonella Mosetti Giulia l'avrei ammazzata
|

GF Vip: Antonella Mosetti “Giulia fuori dalla casa l’avrei ammazzata”. E il web NON si indigna – VIDEO

ANTONELLA MOSETTI –

Ipocrisia, sessismo al contrario o il solito doppiopesismo catodico dei benpensanti moralisti? Chissà. Per una battuta alle 3 di notte senza microfono Clemente Russo è finito nella tempesta delle twitstar, di un ministro, della severa giudice di vita Ilary Blasi. Ma pochi giorni dopo un episodio analogo, forse ben più grave, passa sotto silenzio.

LEGGI ANCHE: COSA PENSA (DAVVERO) CLEMENTE RUSSO DELLE DONNE

Elenoire Casalegno e Antonella Mosetti sono sedute a un tavolo della Casa del Grande Fratello Vip. Chiacchierano della rissa verbale tra lei, la figlia Asia Nuccetelli e Giulia De Lellis, compagna del belloccio Andrea Damante (sì, lo sappiamo, vi chiedete che razza di vip sia uno di cui non avete mai sentito neanche il nome, ma non è questo il punto). Una baruffa che rimarrà nei nostri cuori, mentre la cazzutissima Giulia dice “non ho nulla da dire ad Asia che già non stia dicendo tutta l’Italia”, la raffinatissima Antonella, cuore di mamma, risponde con un “A cosa….” e poi vari altri epiteti. Lotta nel fango di un reality ben più trash di quando i concorrenti erano persone comuni.

Antonella Mosetti su Giulia De Lellis di dalroxi

Bene, nello scambio tra Mosetti e Casalegno, a freddo, succede l’irreparabile. O forse no, visto che essendo donna nessuno si è rizelato. Con calma, a microfono aperto e con convinzione, la soubrette in declino dice a Elenoire, che sta giustificando la ragazza di Damante per la reazione – “al posto tuo, anche se non è successo nulla, non ti saresti arrabbiata?” – una frase inequivocabile

Fuori dalla casa Giulia l’avrei ammazzata.

Femminicidio? No. E questo nonostante l’allusione sia ben più concreta: non si parla di un’eventualità e di una battuta infelice, ma di qualcosa che la Mosetti avrebbe fatto in caso di telecamere spente. Verso una persona che tutti abbiamo visto.

Guarda la gallery commentata:

Ma Giulia De Lellis non è Simona Ventura e non è altrettanto “cool” prendersela con una donna per una minaccia a un’altra donna. Signorini non si è espresso, Selvaggia Lucarelli forse ancora stanca per l’ospitata da Santoro, neanche. I critici militanti e le twitstar che hanno sempre un giudizio per tutti non pensano neanche a sprecarli 140 caratteri. In fondo è meglio prendersela con un pugile campano e un po’ guascone, che peraltro ha chiesto scusa appena resosi conto dell’accaduto.

Ah, ovviamente il GF non ha annunciato alcuna possibile sanzione o espulsione. Niente stop al televoto. La legge non è uguale per tutti, pure nel reality show del moralismo a intermittenza.

P.S.: ma Antonella Mosetti e Elenoire Casalegno fino a lunedì scorso non si odiavano fortissimo?