anime netflix
|

I migliori Anime su Netflix

Anime Netflix

La cultura degli anime oramai spopola su tutto il pianeta conquistando sempre più appassionati di questo mondo dai sapori orientali. Anche su Netflix sono sbarcate numerosissime Anime e noi abbiamo guardato le migliori a cinque stelle per consigliarvi da quali iniziare. Il genere Anime su Netflix è talmente ricco che la scelta su quale guardare può diventare davvero complicata. In generale sono quasi tutte recensite con il massimo dei voti ma noi ci siamo affidati anche al nostro personalissimo gusto per questa liste delle migliori tre. Speriamo vi piacciano!

Anime Netflix. Knights of Sidonia, ovvero シドニアの騎士 Shidonia no Kishi

Appartiene alla penna di Tsutomu Nihei, diventa una serie dal 2009 e viene pubblicata dal maggiore editore di manga nipponico Kodansha su una delle più famose riviste del tema, Afternoon. In Italia arriva su Planet Manga nel 2011 ed è stata da subito un successo. La serie è un adattamento anime di dodici episodi. La seconda stagione è molto più recente ed è anch’essa disponibile su Netflix.

La storia narra le avventure di alcuni personaggi che combattono per la sopravvivenza contro spaventosi alieni chiamati Gauna. Si tratta di una sorta di distopia ambientata in un periodo del lontano futuro in cui gli umani sono fuggiti dalla terra per causa dei Gauna alla ricerca di un nuovo posto per vivere. La terra forse è distrutta e l’unica speranza di sopravvivenza da questi alieni sono i Guardians, armi costruite dagli umani superstiti per combattere i mostruosi Gauna

Gli umani superstiti dell’invasione vengono formati e istruiti per pilotare i Guardians e per combattere le minacce del mondo alieno. La storia si sviluppa attorno a Sidonia, una nave dove vige la cultura della clonazione umana e delle ibridazioni tra umani e animali in grado di auto-sintetizzare gli alimenti per la nutrizione e Nagate Tanikaze, giovane rimasto estraneo ai rapporti umani sin da bambino.

La componente distopica di questa serie, unita a tracce di culture scientifiche rendono Knights of Sidonia un prodotto da non perdere assolutamente. Cinque stelle su Netflix, cinque stelle per noi.

Anime Netflix. Ajin – Demi Human, ovvero 亜人 Ajin

Scritto e disegnato dalla magica penna di Gamon Sakurai, Ajiin è un manga appartenente al genere seinen. Diventa una serie nel 2012 e da allora ha raccolto numerosi pareri positivi anche in Italia, dove arriva nel 2015 in edizione limitata con la copertina realizzata per Star Comics da Giuseppe Camucoli. Viene adattata proprio un anno fa per una trilogia cinematografica con l’uscita del primo film, intitolato Shōdō. Ajiin sbarca su Netflix a gennaio di questo anno e conquista velocemente tutti gli appassionati di anime e manga, ma non solo.

Gli Ajin sono umani immortali comparsi meno di venti anni fa durante alcuni combattimenti nell’Africa nera. Sebbene dall’aspetto umanoide, sono esseri viventi molto temuti dagli stessi esseri umani che cercano di catturarli e di combatterli per capire di più sulle potenzialità degli Ajiin circa la loro natura immortale.

Il protagonista è Kei Nagai, adolescente morto in un incidente stradale che si ritrova poco dopo in vita nel corpo di un Ajin. Con l’esercito sul collo, terrorizzato e in stato confusionale, Kei decide di scappare e di nascondersi grazie al suo fidato amico Kai. La storia di Kei si complica quando scoprirà di dover sfuggire ad altre oscure forze che bramano il suo corpo rinato in Ajin.

In poche parole? Avvincente quanto basta per creare dipendenza!

Anime Netflix. The Seven Deadly Sins, ovvero 七つの大罪 Nanatsu no taizai

Si tratta di un manga del tipo shōnen realizzato dal genio creativo di Nakaba Suzuki, diventato una serie nel finire del 2012 grazie all’editore Kōdansha. In Italia viene acquisita dalla Star Comics e l’anime invece

diventa disponibile su Netflix, con tanto di doppiaggio in lingua italiana. Come richiama il titolo, la serie narra le vicende di sette cavalieri che rappresentano i sette peccati capitali in giro per l’Europa negli oscuri anni del Medioevo.

I sette cavalieri provengono dalla antica Britannia. Il gruppo viene sciolto con l’accusa di cospirazione per aver pianificato un attacco e il rovesciamento del regno di Rionesu ōkoku,, ovvero il regno di Lionesse. A sconfiggerli sarebbe stata la mano dei Cavalieri Sacri, ovvero Seikishi. Tuttavia prende piede la teoria secondo cui i sette cavalieri in realtà siano ancora in vita, motivo per cui, dieci anni dopo, i Cavalieri Sacri pianificano un colpo di stato, imprigionano il re e si assicurano il governo del paese, mettendo a tacere tutte le voci in circolazione. Per risollevare le sorti del regno, la figlia del re imprigionato, Elizabeth, fugge dal regno alla ricerca dei Sette Cavalieri per chiedere aiuto a liberare il padre e il regno.

Ci sono piaciuti molto i richiami all’Europa medievale. Ottima serie.

(Photocredit copertina: ANSA-NIPPONNEWS)