come scegliere le cuffie
|

Come scegliere le cuffie: tutti i consigli e i migliori modelli

Siete alla ricerca di cuffie buone, dal design accattivante e dal prezzo accessibile? Abbiamo per voi qualche consiglio utile prima di procedere all’acquisto. Ovviamente la scelta deve tener conto dell’utilizzo che intendete farne, perché ogni tipologia si presta meglio a determinati scopi. Come scegliere le cuffie? Se siete sportivi, ad esempio, dovrete badare alla struttura in grado di non cadere dall’orecchio. Se siete degustatori di musica DOC, puntante alla qualità sonora. Se volete comprare una cuffia multi-uso, tenete d’occhio il rapporto qualità/prezzo. Continuate a leggere per saperne di più.

Come scegliere le cuffie. Fascia bassa, prodotto medio

Partiamo con quelle del colosso delle spedizioni, le AmazonBasics della linea Amazon. Chiuse, ricoperte in simil pelle, dallo stile essenziale. Nel pacco riceverete il sacchettino da trasporto, dove le riporrete appiattite assieme al lungo cavo da 120 centimetri. Dispongono di bassi ma sono prive di tasti e di microfono. Dopo tutto il prezzo è molto basso. Giudizio: ottimo rapporto qualità prezzo che si aggira sui 12 euro escluse le spese di spedizione.

Come scegliere le cuffie. Monoprice? Si grazie

Le Monoprice costano molto di più ma ci sono ovvie ragioni. Le trovate sempre su Amazon ma si trovano anche su altri portali. Le orecchie poggeranno su confortevoli tessuti morbidi. Sono super-ripiegabili e in dotazione avrete due cavi jack incluso l’adattatore da 6,3 millimetri. L’aspetto non è esattamente accattivante e se siete amanti del design ricercato questo prodotto potrà risultare un po’ rozzo alla vista. Le qualità sono tutte riservate alla resa del suono, indiscutibilmente di alto livello. Bassi medi e alti ottimi. Giudizio? Buono!

Come scegliere le cuffie. JVC Earclip

Sono un modello ibrido tra le cuffie in ear e quelle classiche. Sono perfette per chi ama praticare sport singoli ma detesta che le cuffie cadano via continuamente dall’orecchio. La struttura le rende infatti molto stabili e al tempo stesso la resa sonora tutto sommato è nella media. Il prezzo è contenuto e si aggira sui 25 euro. Giudizio? Buone ma sul prezzo meglio stare attenti al rivenditore.

Come scegliere le cuffie. Mpow Swift Bluetooth

Non si può dire che la resa sonora di queste cuffie sia la migliore sul campo ma di certo sono apprezzate per il prezzo e per la dotazione di batteria integrata e tecnologia di connettività Bluetooth, che vi consentirà di utilizzarle da qualsiasi dispositivo, in modalità wireless! Il pacco comprende ricambio per gommini e cavo USB. Inoltre l’autonomia ha durata di cinque ore e si ricaricano in poco più di due. Su Amazon ve la caverete con circa trenta euro!

Tra queste elencate, ci sono cuffie per tutti i gusti. Se le ordinate online, fate attenzione alle imitazioni. I prezzi si riferiscono al periodo corrente, ovvero autunno 2016. Non fatevi ingannare dai prezzi sotto i dieci euro. Nel caso vogliate spendere una cifra simile, da Tiger ci sono le cuffiette di tutti i colori a meno di cinque euro. Ci sembra una scelta migliore.

(Photocredit copertina: Peter King/Getty Images)