virginia raggi delega bilancio
|

Virginia Raggi revoca De Dominicis e assume la delega al Bilancio: «Quando arriveranno i nomi lo comunicherò»

«Abbiamo una ragioneria che funziona benissimo, la delega al bilancio al momento è mia. Abbiamo un presidente di commissione al lavoro, quindi stiamo lavorando sul bilancio». La sindaca Virginia Raggi ha revocato De Dominicis e assume le deleghe all’assessorato al Bilancio di Roma. «Ho spacchettato le deleghe come da mia idea iniziale – ha spiegato – perché la riorganizzazione delle partecipate deve essere gestita autonomamente da Bilancio e Patrimonio. Quando arriveranno i nomi ve li comunicherò».

LEGGI ANCHE: Salvatore Tutino e il no alla giunta Raggi: «Io vittima di una lotta tra bande nel M5S»

VIRGINIA RAGGI E LA DELEGA AL BILANCIO

«Stiamo lavorando con la Giunta per portare avanti la nostra visione della città. Vorremmo infatti una città più normale e vivibile, che possa competere con le altre capitali europee, e questo purtroppo non avviene. Vogliamo riportare Roma a essere una città speciale ma anche bella da vivere», ha spiegato la sindaca intervenendo alla Global WinConference che si apre oggi a Roma, il più grande forum europeo dedicato alla leadership femminile. «È importante vedere tutta questa presenza femminile – ha sottolineato – solo le donne sanno come è difficile riuscire fare tutto e bene».  Intanto la vice capo di Gabinetto del sindaco di Roma, Virginia Proverbio stamani ha spiegato alla commissione trasparenza del Comune che la nomina di Raffaele De Dominicis è stata revocata. «L’ordinanza che ritira la precedente nomina è protocollata ieri – ha detto il presidente della commissione Marco Palumbo (PD) – Proverbio non ci ha spiegato i motivi del ritardo. Ma la cosa grave è che per 20 giorni la delega al bilancio in pratica non è stata di nessuno, perché la Raggi l’ha riacquisita solo con l’ordinanza in questione».

(foto ANSA/RICCARDO ANTIMIANI)