Il serpente più lungo del mondo e altri esemplari che non vi faranno dormire stanotte | Fotogallery

serpente più lungo del mondo

Dalla Malesia a Prato, in Toscana: ecco la gallery fotografica con il serpente più lungo del mondo e altri rettili spaventosi!

È notizia vecchia ormai, il serpente più lungo del mondo è stato scoperto lo scorso aprile in Malesia ed è una creatura davvero incredibile. Un pitone reticolato di 8 metri di lunghezza contro i 7,67 dell’esemplare simile trovato nel 2011 in Missouri. Ecco quanto riportato da Rainews:

Potrebbe essere il serpente vivente più lungo del mondo, il pitone reticolato catturato in un cantiere edile nei pressi di un cavalcavia nel quartiere turistico di Paya Terubong a Penang, in Malesia.

Secondo le prime stime effettuate sul posto, pesa 250 chilogrammi ed è lungo circa 8 metri. Catturarlo non è stato facile e gli uomini della protezione civile impegnati nell’operazione hanno lavorato per 30 minuti per intrappolarlo senza ferirlo. Secondo il Guinness dei primati, il serpente più lungo è al momento Medusa, un pitone reticolato che misura 7,67 metri ed è stato trovato in Missouri, negli Stati Uniti, nel 2011.

 

I pitoni reticolati, diffusi nell’Asia sud-orientale, sono tra i più grandi del mondo insieme alle anaconde. Vivono in zone umide come le foreste pluviali, ma si possono trovare anche in laghetti poco profondi. Spesso si avvicinano ai centri abitati attraverso i canali e le vie d’acqua a caccia di ratti. Viste le dimensioni si nutrono di una grande varietà di prede, topi, antilopi, uccelli, grossi pesci e perfino coccodrilli.

Uno spettacolo incredibile, certamente, ma anche da brividi, come queste immagini che mostrano i rettili più inquietanti e affascinanti al tempo stesso che sono stati scoperti finora. Buona visione, ma vi consigliamo di non pensarci troppo prima di andare a dormire, perché queste immagini potrebbero decisamente influenzare i vostri incubi notturni!

Tag: ,