Fiorentina Roma Pagelle
|

Fiorentina-Roma, le pagelle: Manolas su tutti, male l’attacco giallorosso

Una partita molto equilibrata, decisa da un episodio: un tiro da fuori area di Badelj, viziato da una posizione di fuorigioco di Kalinic che apre le gambe per far passare il pallone che inganna Szczesny. Una vittoria importante per gli uomini di Paulo Sousa, una sconfitta che ridimensiona le ambizioni dei giallorossi che, comunque, non meritavano di perdere.

GUARDA > FIORENTINA-ROMA 1-0 VIDEO GOL HIGHLIGHTS

Szczesny 7 – A Roma qualche radio locale cerca di metterne in dubbio il valore, per favorire Alisson. Questa settimana avranno poco da inventarsi. Nel secondo tempo compie una parata pazzesca su tiro ravvicinato di Milic. Sul gol è disturbato da Kalinic in evidente fuorigioco sul tiro di Badelj

Florenzi 6,5 – In ripresa rispetto alle ultime partite. Ancora non è tornato sui suoi livelli, ma l’Europeo si sta facendo sentire per molti azzurri in questa prima parte di stagione. Buona partita la sua

Manolas 7 – Un Gigante. Con la maiuscola. Veloce e determinato. In una parola insuperabiile, chiude tutto. Una spanna sopra tutti. Nel secondo tempo quasi quasi segna un gol su calcio d’angolo

Fazio 5,5 – Ok, da vedere non è proprio bello nei movimenti. Ma tiene bene la posizione, fa qualche errore, ma molti meno rispetto a Juan Jesus. In attesa di Rudiger sembra la migliore opzione. Visto che Vermalen non c’è….

Bruno Peres 6 – A sinistra rende un 30% in meno. Il sinistro non è il suo piede. Ma anche qui, vale il discorso di Fazio: meglio lui di Juan Jesus o di Palmieri. Comunque prova positiva

Strootman: 6,5 – La Lavatrice sta tornando. Moltissimi palloni recuperati, qualche buon passaggio. Roma più solida dietro anche per la sua sempre più ritrovata forma fisica.

De Rossi 6 Partita solida e diligente davanti alla difesa.

Nainggolan 6 – Spacca il palo a dieci minuti dalla fine su assist di Florenzi. Non ancora ai suoi massimi livelli, ma è quello in grado di mettere il turbo alla Roma. A Firenze lo ha fatto poco, solo a tratti. Senza la sua cattiveria la Roma certe partite non le vince

Iturbe Sv: Perché?

Perotti 5 – Non incide mai. Spalletti giustamente lo sostituisce.

Totti 6 – Questa volta non compie il miracolo. Un suo tiro esce di poco alla destra di Tatarusanu

Salah 5 – Serataccia. Mai pericoloso.

Dzeko 5,5 – Il gol non fa per lui in questo momento storico. Nel primo tempo le migliori occasioni sono per lui, ma non le trasforma in gol. Ma tra i tre davanti è sicuramente quello che si impegna di più. Certo, i tifosi della Roma non gli chiedono l’impegno ma i gol. Non va mai ad attaccare il primo palo.

El Sharawy 5.5 – Se la cava meglio di Perotti e Salah, ha la palla del pareggio nel recupero, ma Tatarusanu gli nega la gioia del gol

Spalletti 5: mister, dove è la rabbia di questa squadra? Due trasferte, tre gol subiti, un punto.

 

Photo Credit: ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images