Raffaele Marra
|

L’ex vice capo di gabinetto Raffaele Marra sarà trasferito da Virginia Raggi solo per ottobre

Raffaele Marra, l’ex vice capo di gabinetto fedelissimo del sindaco Virginia Raggi, diventerà Direttore del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane sì ma solo ad ottobre. La delibera datata 7 settembre prevede infatti che l’incarico duri a malapena solo un mese e mezzo.

Ordinanza N 63 Del 07.09.2016

Leggi anche > I dolori del giovane Di Maio. E l’incubo di esser rimpiazzato da Pizzarotti in tv

Marra è stato collocato nelle Risorse umane per «garantire una adeguata copertura della direzione del dipartimento organizzazione e risorse umane, tenuto conto della rilevanza e natura delle responsabilità facenti capo alla citata struttura». Come mai solo due mesi? Perché il 12 agosto sono stati confermati temporaneamente tutti gli incarichi dirigenziali nelle strutture capitoline. Sino al 31 ottobre, un lasso di tempo utile entro il quale Virginia Raggi dovrà riorganizzare poltrone e poltroncine in Campidoglio. In questi giorni sugli incarichi dirigenziali in Comune ci sono già evidenti problemi. La questione Marra oltre a far preoccupare alcuni parlamentari 5 stelle potrebbe creare una causa legale. L’ex vicecapo si è detto qualche giorno fa pronto al ricorso. Declassarlo con un incarico minore potrebbe quindi rivelarsi pericoloso.

(foto copertina ANSA/ANGELO CARCONI)