luigi di maio pinochet
|

Per Luigi Di Maio il golpe in Cile di Pinochet è in Venezuela

Nel discusso status in cui Luigi Di Maio paragona Matteo Renzi a Pinochet il vicepresidente della Camera confonde il Cile con il Venezuela.

Il referendum di ottobre, novembre o dicembre (ci facciano sapere la data, quando gli farà comodo) lui stesso lo sta facendo diventare un voto su questo personaggio che ha occupato con arroganza la cosa pubblica, come ai tempi di Pinochet in Venezuela. E sappiamo come è finita.

luigi di maio pinochet venezuela

 

Leggi anche > I dolori del giovane Di Maio. E l’incubo di esser rimpiazzato da Pizzarotti in tv

LUIGI DI MAIO E PINOCHET IN VENEZUELA

La gaffe sta facendo il giro dei social. “Oltre alle mail anche maps da oggi tra i poteri forti”, ma anche “Nel Mulino che vorrei Pinochet ha fatto un golpe in Venezuela ed ha abolito il soldino e la girella ma ha riportato in voga il winner taco” sono solo alcune delle battute che circolano in questi minuti. “Ma poi – twitta Andrea – anche voi, che state lì a spaccare il capello… Venezuela, Cile, Argentina, Papuasia… tutto il mondo è paese!”. Scrive invece Pamela: “Di Maio crede che Pinochet sia stato Presidente del Venezuela. Sta imparando ad aprire le mail, ma consultare Wikipedia è ancora complicato”. “Di Maio – cinguetta Lena – è passato da “come si aprono le mail” a “ho dimenticato di aprire Wikipedia prima di fare il figo” le basi, proprio”. “Il venezuelano Pinochet  scrive Di Maio. Da oggi sarà il “Movimento 5 in Storia”, scherza Antonio.

guarda la gallery: 

 

Lo status di Luigi Di Maio è stato corretto ma la cronologia delle modifiche rimane. C’è anche chi gli fa notare l’errore su Facebook: “Parli di Pinochet e nemmeno sai che era in Cile e non in Venezuela. Torna a studiare, dai retta a me”.