clickbait
|

La professoressa che usa il clickbaiting per attirare l’attenzione dei suoi alunni

La docente Laura Seay del Colby College ha trovato la soluzione per catturare l’attenzione dei suoi studenti, con gli occhi continuamente fissi su smartphone e sui vari hashtag: usare il clickbaiting per insegnare.

GUARDA ANCHE > I The Jackal ci spiegano che fine fanno gli amori dell’estate – VIDEO

IL CLICKBAIT COME METODO D’INSEGNAMENTO

«Ho cercato di scherzare con loro», spiega l’insegnante al Washingtonpost, dove cura una rubrica. Così è partita l’idea, correlata dall’hashtag #ClickbaitSyllabus:

Non puoi credere cosa hanno fatto la Francia e l’Inghilterra all’Africa!

La docente ha poi diffuso  i suoi “clickbait” sui social. Un esempio? Spiegare Mugabe con le gif di simpatici micini…

L’hashtag lanciato da Seay è diventato virale.

(in copertina foto archivio TIMOTHY A. CLARY/AFP/Getty Images)