rugged smartphone indistruttibile
|

Rugged Smartphone indistruttibili: i modelli migliori

Gli smartphone sono diventati beni di prima necessità, sebbene il loro prezzo si aggiri molto spesso su cifre impegnative. Si tratta di dispositivi delicati e che teniamo in mano per molte ore al giorno, senza neanche accorgercene. Quando la fatalità sopraggiunge improvvisa, ecco che ci ritroviamo un costoso Samsung super-accessoriato, morire in un impietoso bagno in acqua o, ancora peggio, volare da metri di altezza per poi frantumarsi al suolo. In questo articolo abbiamo la soluzione per i disattenti cronici, che infilano il proprio smartphone in lavatrice o che lo fanno planare dal balcone, mandando in fumo i risparmi di mesi. Vediamo quindi la nostra esclusiva lista di smartphone indistruttibili. LEGGI ANCHE: Come lo smartphone ti salva la vita.

Smartphone indistruttibili: CAT S60, lo smartphone militare

Si, militare. Sembrerà un tantino esagerato ma in realtà questo smartphone entrato in commercio un mese fa, è davvero dotato di certificazione militare. Nella nostra lista è in assoluto il migliore tra gli smartphone indistruttibili perché resiste senza problemi a polveri sottili ed acqua di tutti i tipi, ma non solo. Può cadere da quasi due metri di altezza e possiede una termocamera, ovvero una speciale fotocamera in grado di tollerare sia le temperature più elevate che quelle di molto sotto lo zero. Robusto, compatto e indistruttibile, questo smartphone è dotato si SO Snapdragon 615 e di uno schermo niente male, da 4,7 pollici. La batteria ha una autonomia in grado di reggere le più estenuanti sessioni di selfie di Belen e Chiara Ferragni insieme. Di certo, però, non presenta una linea di design accattivante. Il prezzo per la sbadataggine è molto alto, difatti costa 649 euro.

Smartphone indistruttibili: Oukitel 4000, a prova di trapano

Tra gli smartphone indistruttibili un posto d’eccellenza spetta a questo prodotto cinese uscito un anno fa e che ha fatto parlare di sé in tutto il globo. Le ragioni sono ovvie: non si rompe nemmeno se forzato con un trapano. Resiste a cadute rovinose, graffi, coltelli, sollecitazioni di ogni tipo e liquidi. Sul canale YouTube del marchio sono comparsi video altamente virali che dimostravano le torture perpetuate su questo piccolo carrarmato. Si è trattato di un lancio promozionale davvero efficace se si pensa che il canale vanta milioni e milioni di visualizzazioni. Le ragioni di tanta resistenza si concentrano sulla potenza dello schermo di cinque pollici, protetto dal vetro cosiddetto Gorilla Glass 3 che può sopportare fino a 800 MPa di pressione o stress senza accusare il minimo colpo. La scocca è in metallo e protegge una batteria con una autonomia di una settimana ad uso intenso. Insomma, una bomba. La vera notizia è che questo piccolo grande smartphone indistruttibile costa appena 120 dollari. Se conoscete uno sbadato cronico, l’Oukitel 4000 è l’investimento definitivo.

Rugged smartphone: Mann ZUG S, lo smartphone che telefona

In commercio si trovano molti smartphone indistruttibili, almeno sulla carta. Pochi però valgono davvero le promesse di eternità. Tra questi abbiamo scovato lo smartphone che telefona. No, non stiamo scherzando. Questo prodotto tecnologico, infatti, svolge poche funzioni, ma le svolge bene. Così è stato recensito dai migliori esperti di tecnologie mobile. Noi ci uniamo al coro dei fan di questo smartphone assolutamente a prova di tortura. Non può navigare, non ha schermo touch, non è uno smartphone classico. Ha una piccola fotocamera da 2mpx e supporta ben 8 lingue. Questo telefonino, telefona. Tuttavia è molto apprezzato dagli utenti per almeno due ragioni: costa poco e dura una vita, un po’ come il vecchio Nokia 3310. Rientra nella categoria dei “telefoni da cantiere” ma in compenso la batteria può durare fino a 10 giorni perfettamente acceso. La batteria non è il solo talento di questo smartphone indistruttibile. Infatti è resistente a urti di qualsiasi genere (fino a 3 metri di caduta), non accusa minimamente alcun tipo di liquido ed è resistente a tutti i tipi di polvere. Potrete immergerlo prima nella farina e poi nell’uovo. Il Mann ZUG resterà in vita. La cosa ancora più sorprendente? Il costo si aggira sugli 80 euro. Infondo, mancano circa quindici settimane a Natale. Regalo perfetto per lo sbadato seriale.

Fonte foto: catphones.com