Alessio Di Chirico
|

Alessio Di Chirico vince a Vancouver e urla “Daje Amatrice!” – VIDEO

“Daje Amatrice!”: Alessio Di Chirico ha festeggiato così nella notte la vittoria alla Rogers Arena di Vancouver contro il sudafricano Garreth ‘Soldier Boy’ McLellan. Fascia nera al braccio in segno di lutto per le vittime che del terremoto del Centro Italia del 24 agosto scorso, il lottatore romano di arti marziali miste che milita nella divisione dei pesi medi nella federazione statunitense UFC si è portato a casa il successo convincendo due giudici su tre. Dopo aver stretto la mano all’avversario Di Chirico – soprannominato Manzo – si è rivolto alla telecamera e ha dedicato un pensiero ad Amatrice, tra i comuni del Lazio tra i più colpiti dal sisma.

guarda la gallery:

guarda il video:

Sui propri canali social ufficiali, Alessio Di Chirico ha aggiunto: “Questa performance è per il mio Paese e per tutte le persone colpite dal terremoto. Ho voluto mostrar loro che non bisogna mai arrendersi. Sono orgoglioso di aver combattuto fino alla fine”. E ancora, dopo il successo: “Dedico questa vittoria all’Italia che non si arrende, a chi in questo momento sta soffrendo e a tutti quelli che li stanno aiutando nelle zone terremotate”.