ROMA-PORTO 0-3
|

ROMA-PORTO 0-3 | Incubo giallorosso

ROMA-PORTO 0-3

90′ Finisce qui: Roma-Porto 0-3

LEGGI > Le pagelle della partita

GUARDA LA GALLERY:

ROMA-PORTO 0-3 TABELLINO

ROMA Szczesny; Bruno Peres, Manolas, De Rossi, Juan Jesus; Nainggolan, Paredes (42′ Emerson Palmieri), Strootman; Salah, Dzeko (59′ Iturbe), Perotti (86′ Gerson)

PORTO Casillas; Maxi Pereira (46′ Layun), Marcano, Felipe, Telles; H.Herrera, Danilo, André André; Otavio (57′ Oliveira), André Silva (66′ Adrian Lopez), Corona

Marcatori: 8′ Felipe, 73′ Layun, 75′ Corona
Ammoniti: Herrera, Otavio, Oliveira, André Silva, Strootman
Espulsi: De Rossi, Emerson Palmieri

LA DIRETTA

90′ Ammonito Strootman

89′ Si attende solo il triplice fischio: altra cocente eliminazione per la Roma

86′ Fuori Perotti tra gli applausi, esordio per Gerson

82′ Bomba di Nainggolan dal limite, fuori di pochissimo: il numero 4 ultimo a mollare, il migliore con Perotti

78′ Ora è pura accademia

75′ GOL DEL PORTO: JESUS CORONA. Il numero 17 fa impazzire Juan Jesus, entra in area e buca Szczesny sul primo palo. 0-3 e c’è già chi abbandona gli spalti

73′ GOL DEL PORTO: LAYUN. Contropiede dei portoghesi, Layun lanciato a rete, Szczesny esce male, il numero 21 deposita in rete: 0-2 all’Olimpico, incubo Roma

70′ Rimbalzo offensivo di Bruno Peres che apre per Nainggolan in area, controllo e tiro cross, non ci arriva nessuno

68′ Ancora Nainggolan, ancora un colpo di testa sul fondo

66′ Adrian Lopez per Andrè Silva che lascia il campo al piccolo tratto e si prende un giallo

65′ Azione di Perotti sull’out mancino, cross in mezzo, inserimento di Nainggolan e colpo di testa: a lato

64′ Tiro di Oliveira, blocca Szczesny

59′ Fuori Dzeko, dentro Iturbe. Roma con il 3-1-3-1, centravanti l’ex Verona

58′ Roma pericolosa: spunto di Bruno Peres sulla destra, pallone che attraversa tutta l’area di rigore, Perotti pronto al tap-in, anticipato all’ultimo da Telles

58′ Subito un cartellino giallo per Oliveira

57′ Oliveira per Otavio (ammonito). Nella Roma si toglie la tuta Iturbe

55′ Il Porto sfiora lo 0-2 con Otavio: destro potente di poco sul fondo

53′ L’Olimpico prova a spingere la Roma: sotto di due uomini servono due gol per superare il playoff di Champions

50′ Espulso anche Emerson Palmieri! Altro cartellino rosso ingenuo: gamba a martello dell’ex Palermo su Jesus Corona, Roma in 9. Ora serve un vero miracolo

49′ Fa girare palla il Porto

46′ Secondo tempo al via

51′ Finisce qui il primo tempo: Roma-Porto 0-1, gol di Felipe, espulso De Rossi. Qualche fischio dell’Olimpico, nella ripresa serve l’impresa

49′ Porto vicino allo 0-2: errore di Manolas, tiro di Herrera d’interno destro, fuori di pochissimo

48′ Nainggolan lotta come un leone sulla destra poi serve un cross al bacio per Dzeko: l’ex City si fa anticipare

46′ Maxi Pereira non ce la fa, entra Layùn

45′ Ben sei minuti di recupero

44′ A terra Maxi Pereira, ancora una volta gioco fermo. Proteste del Porto, la Roma non ha buttato via il pallone continuando a giocare

43′ Break della Roma con il neo entrato Palmieri che punta la porta e prova un tiro cross col mancino: ancora una volta Dzeko in ritardo

42′ Spalletti corre ovviamente ai ripari: fuori Paredes, dentro Emerson Palmieri

39′ Espulso De Rossi! Intervento a gamba tesa del capitano giallorosso su Maxi Pereira dopo una brutta palla persa: decisione giusta dell’arbitro Marciniak, Roma in 10. E si fa durissima

37′ Parata decisiva di Casillas su Salah! Palla in profondità di Perotti per Dzeko che in area si gira e serve Salah, tiro di prima intenzione dell’ex viola, respinge con i piedi il numero 1 del Porto: qui Salah poteva fare meglio

34′ A terra André Silva, gioco fermo

31′ Cross profondo di Bruno Peres per Dzeko che non ci arriva

30′ Nainggolan in profondità per Dzeko, conclusione col mancino da posizione defilata, blocca Casillas

27′ André Silva anticipa Bruno Peres e colpisce di testa, tentativo debole, blocca Szczesny

23′ I portoghesi stanno vincendo tutti i duelli individuali, nella Roma finora si salvano solo Nainggolan e Perotti

20′ Punizione di Nainggolan dai 30 metri, deviazione e corner

18′ Momento di stallo, la Roma deve riordinare le idee

15′ Colpo di testa di Nainggolan su un cross a giro di Perotti, palla alta. E’ il belga-indonesiano a suonare la carica

14′ Ammonito Hector Herrera

13′ Altra palla persa, stavolta è Manolas a regalare un’occasione al Porto, si oppone De Rossi col corpo a un tiro di Otavio. Roma che manca di concentrazione e lucidità

10′ Prova a scuotersi la Roma, un gol preso così a freddo, e in casa, può essere micidiale. Ora per passare il turno serve solo vincere

8′ GOL DEL PORTO: FELIPE. Colpo di testa vincente del numero 28 che si fa perdonare l’autorete dell’andata: punizione dalla trequarti destra a rientrare, Felipe sul secondo palo si inserisce tra Strootman e Juan Jesus e buca Szczesny

5′ Brutto pallone perso da Nainggolan in mediana, break del Porto, Andrè Andrè calcia col destro dal limite, blocca Szczesny

2′ Subito un destro potente di Nainggolan dalla distanza, si allunga Casillas in angolo

1′ Partiti!

ROMA-PORTO – Roma in maglia rossa, pantaloncini rossi e calzettoni arancioni: attaccherà verso Curva Sud in questo primo tempo, cosa rara

ROMA-PORTO – Giocatori schierati e l’inno della Champions, ci siamo: la Roma si gioca il pass per l’accesso ai gironi di Champions

ROMA-PORTO – Roma Roma Roma di Venditti, si attende solo l’ingresso delle squadre in campo

ROMA-PORTO – La lettura delle formazioni e l’urlo dell’Olimpico

ROMA-PORTO – Le squadre rientrano negli spogliatoi. Quindici minuti al calcio d’inizio

ROMA-PORTO – In tribuna autorità il divino Falcao

ROMA-PORTO – Nella lista ufficiale diffusa dall’Uefa per la Roma è 4-2-3-1 con Nainggolan sulla linea dei trequartisti. Portoghesi a specchio con André Silva centravanti

ROMA-PORTO – Analisi tattica: con De Rossi centrale difesa giallorossa bloccata per tre quarti, Bruno Peres sarà il solo a spingere. Grande attestato di stima per Paredes, fisicamente non al 100%

ROMA-PORTO – E in tribuna stampa apparve Michele Santoro…

ROMA-PORTO – A bordocampo Daniele Lupo, medaglia d’argento di beach volley alle Olimpiadi di Rio 2016, tifoso romanista. Al suo fianco il presidente del Coni Giovanni Malagò

ROMA-PORTO – Squadre in campo per il riscaldamento. Serata calda nella Capitale, buonissima cornice di pubblico: attesi circa 50mila spettatori, Curva Sud finalmente piena

ROMA-PORTO DIRETTA – Ed ecco l’undici lusitano: gioca Corona

ROMA-PORTO DIRETTA – Questa la formazione titolare spedita in campo da Spalletti: a sorpresa De Rossi centrale di difesa, Emerson Palmieri in panchina, Paredes in cabina di regia

ROMA-PORTO, LE ALTRE PARTITE – Queste le gare di oggi valide per il ritorno del playoff:

Hapoel Beer Sheva-Celtic (andata 2-5)
Legia Varsavia-Dundalk (2-0)
Monaco-Villarreal (2-1)
Viktoria Plzen-Ludogorets (0-2)

Domani:

Apoel-Copenaghen (andata 0-1)
Rostov-Ajax (1-1)
Manchester City-Steaua (5-0)
Salisburgo-Dinamo Zagabria (1-1)
Borussia Mönchengladbach-Young Boys (3-1)

LEGGI > Come vederla in tv

ROMA-PORTO, LE STATISTICHE – Questo è il primo spareggio di Champions League per la Roma; i giallorossi hanno partecipato a due spareggi di UEFA Europa League, eliminando senza difficoltà il Kosice nel 2009/10 (primo anno di Luciano Spalletti in panchina) ma uscendo contro lo Slovan Bratislava nel 2011/12. Prima della gara d’andata, l’unico precedente tra i due club in competizioni Uefa risaliva al secondo turno di Coppa delle Coppe 1981/82, con un 2-0 casalingo per il Porto di Herman Stessl e uno 0-0 in trasferta due settimane dopo. Il bilancio del Porto in 27 partite contro squadre italiane è di sette vittorie, nove pareggi e undici sconfitte; il bilancio della Roma in 13 partite contro squadre portoghesi è di cinque successi, cinque segni X e tre k.o. I lusitani non vincono da cinque partite europee.

SEGUI > Come seguirla in streaming

ROMA-PORTO, L’ARBITRO – Dirige il match il polacco Szymon Marciniak, assistenti i connazionali Paweł Sokolnicki e Tomasz Listkiewicz, giudici di porta Paweł Raczkowski e Tomasz Musiał. IV uomo Radosław Siejka

LE FORMAZIONI IN CAMPO

ROMA (4-3-3) Szczesny; Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Emerson Palmieri; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Salah, Dzeko, Perotti

PORTO (4-3-3) Casillas; Maxi Pereira, Felipe, Marcano, Telles; Herrera, Danilo Pereira, Andrè; Otavio, Andrè Silva, Adrian Lopez

LEGGI > La presentazione della sfida