mal di stomaco cosa mangiare
|

Mal di Stomaco: 5 alimenti per combattere i crampi

Mal di stomaco cosa mangiare

Chiaramente i crampi da mal di stomaco sono dovuti a più cause per cui è sempre bene rivolgersi ad un medico specializzato e non applicare metodi curativi fai da te. Tuttavia è possibile rimediare ai dolorosi crampi allo stomaco seguendo una alimentazione corretta e mirata a preferire gli alimenti che possono alleviare i disturbi.

La prima classe di alimenti sotto accusa da eliminare è quella delle bevande come il caffè o quelle a base di agrumi per evitare la produzione di acido che corrode le pareti. Anche i fritti e i cibi grassi stimolano la produzione di acido mentre il pomodoro è da consumare preferibilmente cotto e stemperato con un pizzico di zucchero.

LEGGI ANCHE: Bere caffè è una malattia mentale

In generale, tutti gli alimenti molto conditi e molto saporiti possono favorire la produzione di acido che contribuisce a causare dolori e crampi allo stomaco. Per evitare problemi di questo genere è bene quindi consumare con moderazione o sospendere direttamente l’assunzione di questo tipo di alimenti. Può rivelarsi molto utile anche passeggiare due o tre ore prima di andare a dormire dopo cena per favorire la digestione. Vediamo ora gli alimenti per combattere i crampi allo stomaco.

Mal di stomaco cosa mangiare

Riso

Un bel piatto di riso in bianco è un toccasana per uno stomaco sottosopra. Il riso è infatti facile da digerire e dona sollievo perché protegge lo stomaco da corrosioni e lesioni alle pareti.

Finocchio

Tra gli alimenti utili a combattere i crampi allo stomaco c’è anche il finocchio, noto per moltissime altre qualità antiossidanti e depuranti. Vi consigliamo quindi di masticare qualche pezzetto di finocchio fresco oppure di mangiarne una piccola quantità di semi.

Tisana

Le tisane possono procurare un enorme sollievo per i crampi allo stomaco per via del caldo che distende i muscoli e rilassa la parte addominale contratta. Le migliori tisane da bere per combattere i crampi allo stomaco sono quelle alla camomilla o alla valeriana. In commercio se ne trovano molte varietà nei supermercati mentre in alcune erboristerie è possibile farsi preparare un mix espresso.

Pane

Il pane è l’alimento più efficace contro i crampi perché in piccole dosi assorbe gli acidi e calma velocemente i dolori

Banane

Le banane, oltre a contenere amminoacidi in grado di combattere la depressione, posso essere molto utili per migliorare la digestione. Il potassio di cui sono ricche aiuta molto nei periodi di convalescenza e a ridare forze all’organismo. Riescono a migliorare la situazione intestinale e a far calmare i dolori allo stomaco.

Questi alimenti, abbinati a uno stile di vita sano (riducendo fumo, alcolici) e ai consigli di un medico, possono portare un grande sollievo allo stomaco e migliorare vistosamente la situazione. Fateci sapere se hanno funzionato!

(Photocredit copertina: ANSA-DPA)