cani in spiaggia
|

Cani in spiaggia: alcuni consigli utili

Cani in spiaggia: se avete intenzione di portare al mare con voi il vostro Fuffy, vi do alcuni consigli utili che ho sperimentato di persona con i miei tre amatissimi cucciolotti e che renderanno la giornata prima di spiacevolezze.

LEGGI ANCHE: Vacanze con il cane, le migliori destinazioni con i nostri amici a 4 zampe

Cani in spiaggia. Informati

Prima di portare con te il tuo cane, devi informarti sulle regole della spiaggia verso cui sei diretto. Ce ne sono molte che accettano cani e che sono attrezzate anche per altri tipi di animali domestici. Consulta il portale di Vacanze Animali e troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno. Alcune spiagge sono attrezzate anche per il pasto del tuo animale. Altre semplicemente consentono l’accesso. Scegli la meta che ti sembra più appropriata e via, alla volta del mare!

Cani in spiaggia. Porta il suo giochino preferito

Cambiare ambiente per il tuo animale può essere motivo di stress. Allontanarsi dagli ambienti che il nostro cane frequenta e vive tutti i giorni a volte viene vissuto in maniera traumatica se ciò avviene troppo velocemente. Per evitare traumi portate con voi il suo giochino preferito e un cuscino su cui solitamente riposa. Lo aiuteranno a sentirsi al sicuro anche senza conoscere il nuovo ambiente.

Cani in spiaggia. Tienilo al fresco

Fallo bere spesso. E tanto. Il sole può essere pericoloso anche per i cani e una eccessiva esposizione potrebbe far loro del male. Un altro rimedio è farlo bagnare e giocare in mare. Molti cani però detestano l’acqua e non dovete rendere traumatica l’esperienza. Avvicinatelo piano. Se si rifiuta non insistete ma fate in modo che possa essere sempre un po’ bagnato e al fresco con delicatezza.

Cani in spiaggia. Spuntini

Per l’occasione acquistate degli snack nuovi per il vostro cane. In commercio ce ne sono molti, secchi o umidi, contenenti frutta. Fatelo giocare e quando serve, regalategli un momento di gioia con qualche leccornia da sgranocchiare.

Cani in spiaggia. Attenzione ai bisogni

Certamente dovrete rendere la giornata al mare piacevole anche per voi ma portare in spiaggia il vostro cane richiederà qualche attenzione in più del normale, inclusa quella verso i suoi bisogni inteso non come esigenze ma come necessità corporali. Assicuratevi che ci siano degli spazi preposti e in ogni caso portate con voi l’occorrente per ripulire tutto. Evitate che il vostro cane lasci dei bisogni su percorsi dove circolano i bagnanti o nel mare. Di tanto in tanto, quindi, portatelo a fare due passi.

Cani in spiaggia. La sua salute

Nel suo bagaglio, infine, portate con voi una foto e il suo libretto sanitario. Ricorda che il tuo cane deve essere opportunamente identificato tramite tatuaggio o microchip. Nel libretto sono riportate tutte le informazioni sanitarie del tuo animale ed è fondamentale portarlo con sé. La foto occorre nel caso in cui si allontanasse o si perdesse. A tale proposito è bene applicare al collo una medaglietta con le informazioni di contatto utili per il ritrovamento.

Non dimenticate di raccontarci come è andata la vostra giornata con il vostro cane in spiaggia tra i commenti!

(Photocredit copertina: Gabriel Bouys / Getty Images)