PORTO-ROMA DIRETTA STREAMING
|

PORTO-ROMA DIRETTA STREAMING

SEGUI > ROMA-PORTO DIRETTA

SEGUI > ROMA-PORTO DIRETTA STREAMING

PORTO-ROMA DIRETTA STREAMING

Per chi non può essere davanti al televisore. Ma anche per chi non è abbonato. Seguire Porto-Roma diretta streaming è possibile anche se non siete in possesso di Mediaset Premium: ecco qui tutte le istruzioni utili.

guarda la gallery:

LEGGI > Dove vedere Roma-Porto in tv

PORTO-ROMA DIRETTA STREAMING Per seguire in diretta la partita tra il Porto di Nuno Espirito Santo e la Roma di Luciano Spalletti valida per l’andata del playoff di Champions League edizione 2016/2017 ci sono più possibilità. Vediamole. Il live della sfida di stasera ore 20,45 dell’Estadio Do Dragao di Porto sarà trasmesso in diretta e in alta definizione solo su Premium Sport HD: telecronaca affidata a Pierluigi Pardo, commento tecnico di Aldo Serena, inviato a bordo campo Alessio Conti. In redazione Federico Mastria e Matteo Palmigiano. Telecronaca tifosa di Carlo Zampa. Nessun’altra tv né in chiaro né a pagamento trasmetterà la sfida per il pubblico italiano (niente tedesca ZDF, niente svizzera RSI LA2). Prepartita dalle 20,00 con Premium Champions condotto da Sandro Sabatini e Giorgia Rossi con Paolo Rossi, Arrigo Sacchi, Giovanni Galli e Daniele Miceli. Per gli abbonati disponibile come sempre i servizi di streaming Premium Play e Premium Online. Ovviamente esiste anche la soluzione “radiofonica” con Radio Rai 1 e le voci di Tutto il calcio minuto per minuto: per chi ha una radio in casa, sull’app del telefono o magari è in macchina. Noi da parte nostra non possiamo che consigliarvi di seguire la diretta commentata e il risultato minuto per minuto di Porto-Roma diretta streaming sul nostro sito.

LA PARTITA IN DIRETTA

La nostra redazione seguirà dal prepartita la sfida tra i tripeiros e i giallorossi. Aggiornamento del risultato in tempo reale, commenti, foto, video e reazioni del web.

PORTO-ROMA RADIO

Qui lo streaming con la radiocronaca in diretta di Radio 1 a cura di Francesco Repice:

Photocredit copertina Marco Luzzani/Getty Images