google chrome
|

Google Chrome dice addio a Flash (era ora)

Ciao ciao Flash. Google spiega, ancora una volta, l’intenzione di accantonare Adobe. L’annuncio sul blog ufficiale dedicato al browser Chrome.

Adobe Flash Player ha giocato un ruolo importante per la diffusione di video, gaming e animazioni sul Web. Oggi, però, i siti utilizzano tecnologie come HTML5, offrendo una maggiore sicurezza, riducendo il consumo energetico e rendendo più veloce il caricamento delle pagine. Da ora in avanti, Chrome darà meno risalto a Flash in favore di HTML5.

LEGGI ANCHE >I migliori browser per navigare da smartphone

GOOGLE CHROME ELIMINA FLASH ENTRO DICEMBRE

Ora c’è una deadline in cui Html5 prenderà il sopravvento. A settembre ci sarà il rilascio dell’aggiornamento che porterà Chrome alla versione 53. A dicembre (con Chrome 55) HTML5 sarà lo standard per tutti i siti. Per chi non si sarà messo in pari comparirà un messaggio all’apertura della home.