cosa vedere a malta finestra azzurra
|

Cosa vedere a Malta: 6 mete da non perdere

Malta, la perla del Mediterraneo, è un arcipelago a 80 km dalla Sicilia ed è una delle mete più apprezzate dai turisti per le sue bellezze artistiche, architettoniche e naturali. Se state pensando di visitarla questa estate siete nel posto giusto, perché in questa guida vi consiglieremo cosa vedere a Malta, tra templi, città e siti naturali! Pronti? LEGGI ANCHE: Le 25 spiagge più belle del mondo

1. Cosa vedere a Malta: La Valletta

La Valletta è la capitale dell’Isola, nonché una delle città più affascinanti del Mediterraneo. Dichiarata patrimonio dell’Umanità Unesco, sarà anche la Capitale europea della Cultura per il 2018. Con i suoi 55 ettari di superficie, è uno dei luoghi con il maggior numero di testimonianze artistiche e storiche: visitandola potrete infatti ammirare i 300 monumenti presenti al suo interno! Gite obbligatorie alla Cattedrale di San Giovanni e nei Giardini Baracca e, per concludere, una serata al Teatro Manoel, il terzo teatro più antico d’Europa, per godere della sua interessante offerta musicale e lirica!

2. Cosa vedere a Malta: I templi megalitici

Anch’essi Patrimonio dell’Umanità Unesco, i 7 monumenti sulle isole di Malta e Gozo sono una meta turistica imprescindibile. Enormi blocchi di pietra che testimoniano i primi insediamenti nell’arcipelago, risalgono al 5200 a.C., il che vuol dire che sono più antichi del mondo. Comunemente chiamati templi, non è mai stata chiarita la funzione di questi edifici ma si ipotizza che fossero usati per cerimonie religiose, forse legate al culto della fertilità.

3. Cose da vedere a Malta: Mdina

Conosciuta come la Città Vecchia o Città Silente, Medina è una delle città più antiche di Malta. Collocata su uno dei punti centrali più elevati dell’isola, dalle sue mura è possibile godere di un magnifico panorama su tutto l’arcipelago. La sua architettura offre il perfetto mix medievale e barocco e perdersi per i suoi vicoli centrali assaporando i suoi tesori culturali e religiosi senza tempo è un’esperienze da non perdere per niente al mondo!

4. Cose da vedere a Malta: La Finestra azzurra

La Finestra Azzurra, o Azure Window, è uno dei più grandi spettacoli della natura presenti sull’isola. Situata a Dwejra Bey, consiste in un arco di roccia naturale che forma una vera e propria finestra sul Mediterraneo. Da fotografare a ogni costo!

5. Cose da vedere a Malta: La Baia di Ramla

Sull’isola di Gozo, a nord di Malta, potrete invece ammirare la Baia di Ramla, nota anche come la spiaggia rossa per il suo colore intenso e scarlatto. A pochi passi da questa incantevole meta troverete anche la Grotta di Calipso, una delle mete più gettonate dell’isola, di cui parliamo qui sotto.

6. Cose da vedere a Malta: la Grotta di Calipso

Eccoci qui, in questa spettacolare Grotta a strapiombo sul mare. Secondo la leggenda di Gozo, è proprio qui che la bella Ninfa Calipso tenne prigioniero Ulisse per 7 lunghi anni. Oltre al fascino della sua mitica storia, la Grotta offre anche un’incredibile vista della baia di Ramla e del mare circostante, da non perdere. Che aspettate? Ora che sapete cosa vedere a Malta non vi resta altro che preparare le valige e partire per la vostra vacanza all’insegna dell’arte e della bellezza di questo incantevole arcipelago! Photocredit copertina: Sascha Steinbach / Getty Images