Cerimonia d'apertura Olimpiadi Rio 2016
|

Cerimonia d’apertura Olimpiadi Rio 2016: dove seguirla in tv e in streaming

«Cari amici, solo Dio è più importante della mia salute. Nella mia vita ho avuto fratture, operazioni, dolori, ricoveri in ospedale, vittorie e sconfitte, sempre rispettando coloro che mi stimano. La responsabilità delle decisione è mia, mi dispiace deludere la mia famiglia e il popolo brasiliano ma questo momento non sono nelle condizioni fisiche di partecipare Come brasiliano prego Dio che benedica tutti». Con queste parole Pelè dato per favoritissimo come ultimo tedoforo spiega in una nota ufficiale perché questa sera al Maracanà per la Cerimonia d’apertura Olimpiadi Rio 2016 non ci sarà: sofferente a una gamba, O’Rei seguirà la prima notte dei Giochi da casa.

guarda la gallery:

SEGUI > SPECIALE OLIMPIADI 2016

Al posto di Pelè toccherà a Torben Grael – ex velista tra i più vittoriosi della storia – oppure Guga Kuerten – ex tennista, tre volte vincitore del Roland Garros. Durante la Cerimonia d’apertura Olimpiadi Rio 2016 si esibiranno Caetano Veloso e Gilberto Gil, miti contemporanei della musica brasiliana, che insieme ai colori ed alle danze saranno l’asse portante dello spettacolo, al quale prenderà parte anche la top model Gisele Bundchen. Presenti sugli spalti circa quaranta capi di Stato e di governo tra cui il presidente del Consiglio italiano Matteo Renzi. La diretta della cerimonia dei giochi sarà trasmessa dalle 23,50 su Rai 2 – rete olimpica: tre ore di spettacolo, a partire dalla sfilata dei paesi partecipanti, inizia la Grecia come tradizione esige, poi si prosegue seguendo l’ordine alfabetico portoghese). Direttore creativo della serata è il regista Fernando Meirelles, coreografie a cura di Deborah Colker, più di 6000 le comparse coinvolte.

Qui lo streaming radio con la diretta della cerimonia a cura di Riccardo Cucchi ed Emanuele Dotto per Rai Radio 1:

sarà lui l’ultimo tedoforo, l’uomo che accenderà il tripode olimpico.

TAG: Rio 2016