Date Porto-Roma Preliminare Champions League
|

Preliminari Champions League: è il Porto l’avversaria della Roma negli spareggi per la fase a gironi

SEGUI LA DIRETTA DEL SORTEGGIO DEI GIRONI CHAMPIONS LEAGUE 2016/2017 

DATE PORTO-ROMA PRELIMINARE CHAMPIONS LEAGUE

Finalmente sappiamo il nome dell’avversaria della Roma negli spareggi per l’accesso alla fase a gironi della Champions League 2016/17. Si tratta del Porto. Un sorteggio di cui la Roma può essere soddisfatta a metà. Perché se da una parte ha schivato il Manchester City, pericolo pubblico numero uno, dall’altra ha comunque pescato una squadra dalla grande e consolidata esperienza internazionale. Sarò dunque Roma-Porto l’ultimo tornante verso la Champions League per i capitolini, che comunque saranno al loro esordio stagionale proprio nella partita più importante della stagione.

LEGGI > ROMA-PORTO COME VEDERLA IN CHIARO IN TV

Andata a Oporto mercoledì 17 agosto e ritorno all’Olimpico martedì 23 dello stesso mese. Insomma, in meno di una settimana la Roma si giocherà una grossa fetta della propria stagione.

LEGGI ANCHE: IL CALENDARIO DELLA ROMA PER LA STAGIONE 2016/2017 

GUARDA LA GALLERY:

  • Aggiornamento del 3 agosto Nulla da fare per i giallorossi, la fortuna non assiste la formazione di Spalletti: l’Ajax a tre minuti dal termine della sfida contro il PAOK Salonicco segna il gol del 1-2 (dopo l’1-1 dell’andata) e relega definitivamente la Roma nella seconda urna del sorteggio che si terrà venerdì, quella più pericolosa. Sarebbe bastata l’eliminazione degli olandesi per vedere la Roma tra le teste di serie del preliminare di Champions: questa sera hanno infatti salutato la massima competizione continentale sia lo Shakthar Donetsk (vittoria ai rigori dello Young Boys) e Anderlecht (è passato il Rostov).

La Roma incontrerà così il 16-17 e il 23-24 agosto una tra:

  • Manchester City
  • Porto
  • Ajax
  • Villarreal
  • Borussia Moenchengladbach

 

  • Aggiornamento del 2 agosto  Domani sera, mercoledì 3 agosto, si torna in campo nel ritorno del terzo turno dei preliminari di Champions League che determinerà il tabellone e le urne per gli spareggi di ammissione alla fase a gironi e – di conseguenza – l’avversaria della Roma nei preliminari di Champions League. Intanto la Roma ha giocato un’importante amichevole contro un’avversario di livello europeo: negli Stati Uniti ha superato il Liverpool per 2-1, grazie ad un gol di Dzeko e Salah. Sul versante del calciomercato appare certo l’arrivo del difensore centrale Fazio, che dovrebbe essere uno dei due difensori chiesti da mister Spalletti dopo l’infortunio di Mario Rui. Ora si attende – prima degli spareggi di Champions – un terzino sinistro in grado di sostituire l’ex empoli sulla fascia sinistra.

Guarda > Video gol e Higlights di Liverpool-Roma 1-2

Preliminari Champions League 2017

In questi giorni si sta svolgendo il terzo turno preliminare per accedere alla Champions League. Le squadre che supereranno il turno potranno accedere allo spareggio di cui parlavamo poco prima. E proprio da questo terzo turno dipenderà una parte del futuro giallorosso. Infatti, dopo questo terzo turno preliminare la Roma saprà se sarà o meno testa di serie nel sorteggio del prossimo 5 agosto. Ma, dopo il turno di andata si può dire che la Roma molto difficilmente sarà testa di serie, rischiando quindi di incontrare squadre molto forti nello spareggio Champions: tra queste addirittura il Manchester City di Guardiola, giunto solo quarto nella scorsa Premier League.

Preliminari Champions League Roma

Dicevamo sono in corso i preliminari di Champions. I Preliminari vedono impegnate sia squadre che hanno vinto il proprio campionato, sia squadre “piazzate” ovvero che hanno conseguito un secondo o un terzo punto (in alcuni casi anche il quarto) nei rispettivi campionati nazionali. Attualmente le squadre già qualificate alla fase a gironi sono 22, quindi ne mancano dieci per arrivare a 32, ed arriveranno dagli spareggi.

Ecco le squadre già qualificate:

Fascia 1 (campioni in carica e squadre campioni nazionali dei primi sette paesi nel ranking)

Real Madrid (ESP, campione in carica) coefficiente: 176,142
Barcellona (ESP) 159,142
Leicester City (ENG) 15.256
Bayern Monaco (GER) 163,035
Juventus (ITA) 107,087
Benfica (POR) 116,616
Paris Saint-Germain (FRA) 112,549
CSKA Mosca (RUS) 48,716

Altre fasce
Atlético Madrid (ESP) 144,142
Borussia Dortmund (GER) 110,035
Arsenal (ENG) 105,256
Siviglia (ESP) 95,642
Napoli (ITA) 90,087
Bayer Leverkusen (GER) 89,035
Basilea (SUI) 87,755
Tottenham Hotspur (ENG) 74,256
Dynamo Kiev (UKR) 65,976
Lione (FRA) 63,049
PSV Eindhoven (NED) 57,112
Sporting Lisbona (POR) 51,616
Bruges (BEL) 43,000
Beşiktaş (TUR) 34,920

Dalla parte del tabellone piazzate – che riguarda appunto la Roma – si affrontano negli spareggi 5 squadre qualificate dai preliminari e 5 squadre che entrano nella competizione direttamente a questo livello del cammino verso la Champions League 2016/17. Le squadre qualificate direttamente sono:

Manchester City (ENG) 99.256
Porto (POR) 92.616
Villarreal (ESP) 60.142
Borussia Mönchengladbach (GER) 42.035
Roma (ITA) 41.587

Le altre cinque che arrivano agli spareggi nel lato del tabellone “piazzati” arrivano dal terzo turno preliminare, con questi accoppiamenti:

Ajax (NED) – PAOK (GRE)
Sparta Praha (CZE) – Steaua București (ROU)
Shaktar Donetsk (UKR) – Young Boys (SUI)
Rostov (RUS) – Anderlecht (BEL)
Fenerbahçe (TUR) – Monaco (FRA)

Si sono giocate le partite di andata, con questi risultati:

Ajax (NED) – PAOK (GRE) 1-1
Sparta Praha (CZE) – Steaua București (ROU) 1-1
Shaktar Donetsk (UKR) – Young Boys (SUI) 2-0
Rostov (RUS) – Anderlecht (BEL) 2-2
Fenerbahçe (TUR) – Monaco (FRA) 2-1

Sorteggio Preliminari Champions 2016 2017

Per essere testa di serie nell’urna del 5 agosto che determinerà gli accoppiamenti degli spareggi per l’accesso alla prossima Champions League, la Roma deve sperare che vengano eliminate ben tre squadre nel terzo turno: Shakthar Donetsk, Ajax ed Anderlecht. E visto il risultato di andata, con la vittoria netta dello Shakthar sullo Young Boys, è molto difficile che si realizzi questa ipotesi. Questo vuol dire che la Roma avrà un playoff molto complesso, rischiando anche di ritrovarsi il Manchester City di Guardiola come possibile avversaria.

Photocredit copertina Mike Lawrie/Getty Images