La cioccolata a colazione fa bene

Aiuta a evitare colpi di testa alimentari Chi ha detto che mangiare cioccolato fa ingrassare? Uno studio, provieniente da Tel...

Aiuta a evitare colpi di testa alimentari

Chi ha detto che mangiare cioccolato fa ingrassare? Uno studio, provieniente da Tel Aviv, ha dimostrato che iniziare la giornata con una bella colazione che include un dessert può aiutare a perdere perso. Ne parla The Atlantic.

Leggi anche:
Cioccolata al gusto kebab
Il luna park della cioccolata
La regata di barche di cioccolata

LE TENTAZIONI - Sebbene le diete restrittive si traducono nella perdita di peso, appena arriva un minimo di tentazione, ecco che i rotondetti non riescono più a mantenere il regime imposto. Per evitare una situazione simile, ha senso arricchire la colazione di uno o più dolcetti cioccolatosi, così da tenere a bada la ribellione dello stomaco? Una ricerca dell’università di Tel Aviv guidata da Daniela Jakubowicz ha provato adeterminare se e come la composizione dei pasti possa influire sulla perdita di peso.

LO STUDIO – Sono stati selezionati 193 adulti non obesi dall’età compresa tra 20 e 65 anni. Il gruppo è stato diviso in due parti ai quali veniva destinato lo stesso apporto calorico giornaliero, 1600 per gli uomini e 1400 per le donne. Il primo gruppo ha subìto una dieta con pochi carboidrati che includeva una colazione da 300 calorie, mentre il secondo gruppo si è trovato una colazione di 600 calorie con un alto contenuto di proteine e carboidrati con l’aggiunta di un dolce.

SODDISFAZIONE - A metà dell’esperimento, ovvero dopo 32 settimane, i partecipanti hanno perso una media di 15 kili a testa. Le cose però sono cambiate nella seconda metà dello studio. Mentre i membri del gruppo dalla colazione “pesante” hanno perso altri 15 kili, quelli del primo ne hanno riacquistati 10. A fine esperimento, quelli che godevano della colazione con dolcino hanno perso in media 18 kili in più del primo gruppo. Il dolcino del mattino quindi aiuta le persone a soddisfare le proprie voglie e ad essere più rigidi nella dieta. E voi siete pronti al cioccolatino dopo il caffé?