“Abbiamo vinto la guerra dell’acqua”

08/03/2012 - di

L’Unicef annuncia: “Raggiunto uno degli obiettivi del millennio, con 5 anni di anticipo” Ogni tanto ci sono anche buone notizie che arrivano dal mondo: l’Onu, per bocca della sua agenzia sulla tutela internazionale dei bambini, l’Unicef, ha annunciato che con

L’Unicef annuncia: “Raggiunto uno degli obiettivi del millennio, con 5 anni di anticipo”

Ogni tanto ci sono anche buone notizie che arrivano dal mondo: l’Onu, per bocca della sua agenzia sulla tutela internazionale dei bambini, l’Unicef, ha annunciato che con cinque anni di anticipo è stato raggiunto uno degli Obiettivi del Millennio, ovvero l’accesso esteso a sorgenti di acqua pura e potabile per una importante quantità di persone: i dati dimostrano che già nel 2010 l’89% della popolazione mondiale riesce a bere acqua “potabile e sicura”, dice l’Unicef, che si avvale di un testimonial d’eccezione come Lenny Kravitz.

OBIETTIVO RAGGIUNTO – “Il mondo ha raggiunto uno degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio”, annuncia l’Onu, “ovvero il dimezzamento della percentuale di persone senza accesso ad acqua potabile e sicura, ben prima della soglia del 2015″. La notizia è data dal rapporto ‘Progress on Drinking Water and Sanitation, 2012 Update’, che certifica appunto come alla fine del 2010 “l’89% della popolazione del mondo ha usato fonti d’acqua migliorate e potabili, arrivando così “a raggiungere l’obiettivo”.

LEGGI ANCHE:

Roma, l’acqua all’arsenico è la solita farsa italiana
Vi faccio vedere come si rompe il ghiacciaio Perito Moreno
Il riflesso del mondo

NON E’ UN SOGNO - Entro il 2015, per di più il 92% della popolazione globale riuscirà ad avere accesso a fonti di acqua potabile. Il segretario dell’Onu, Ban Ki-moon, si rallegra della notizia: “Oggi ci rallegriamo di un grande successo per la gente del mondo; questo è uno dei primi obiettivi del millennio ad essere raggiunti. Gli sforzi per fornire un accesso migliore all’acqua potabile sono una prova per tutti quelli che pensano che gli obiettivi del millennio non siano un sogno ma uno strumento vitale per migliorare le vite di milioni di persone, fra le più povere”.

1 Commento

  1. TOMASO CRAVERO scrive:

    L’ACQUA E’ LA SORGENTE DELLA VITA : DI TUTTI QUINDI UN BENE COMUNE DELLA UMANITA’ :NESSUNO DEVE ANCHE SOLO PENSARE DI AVERNE LA PROPRIETA !!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ultime Notizie

Mercato Luce e Gas, tutto quello che devi sapere

Mercato luce e gas, tutto quello che devi sapere

16:55 Differenza tra distributori e venditori, pregi e difetti del mercato libero e del servizio a maggior tutela, condizioni per il cambio di un operatore, qualità del servizio ed indennizzi relativi. Alla scoperta del mercato luce e gas CONTINUA

Sergio Chiamparino, candidato governatore della Regione Piemonte per il Partito Democratico (Lapresse)

Firme false, il caso Piemonte: Chiamparino e quella legislatura a rischio

15:12 Dopo il precedente Cota, anche il governatore dem costretto a fare i conti con il ricorso al Tar, presentato dalla Lega e accolto dai giudici, per le presunte irregolarità sulle liste. Ma l'ex sindaco non intende lasciarsi logorare, pronto alle dimissioni se emergessero responsabilità. Tutto dipenderà dal verdetto del Tribunale amministrativo: il 9 luglio o qualche mese dopo. Sullo sfondo, la faida interna tra le anime del renzismo piemontese, fassiniani e cattodem CONTINUA